fbpx
Scroll Top

Capitale umano

SkillZ: arriva la serie RaiPlay sui lavori del futuro

10 gennaio 2024

Il programma, realizzato in collaborazione con il Fondo per la Repubblica Digitale, approfondisce le competenze digitali necessarie ai giovani per costruire solidi percorsi professionali

Il programma, realizzato in collaborazione con il Fondo per la Repubblica Digitale, approfondisce le competenze digitali necessarie ai giovani per costruire solidi percorsi professionali

Immagine1

In una fase di forti cambiamenti come quella che stiamo vivendo, le competenze digitali sono diventate indispensabili per costruire un solido percorso professionale. Una constatazione che vale soprattutto per le nuove generazioni. Per approfondire questi temi, Rai – in collaborazione con il Fondo per la Repubblica Digitale sostenuto dalle Fondazioni di origine bancaria – ha deciso di lanciare il programma SkillZ.

Disponibile dal 10 gennaio in esclusiva su RaiPlay, la produzione – firmata da Rai Contenuti Digitali e Transmediali – approfondisce le abilitĂ  necessarie ad affrontare i lavori del futuro.

A condurre il programma SkillZ, dedicato principalmente a giovani tra i 15 e i 35 anni, è Martina Socrate, content creator da 1,6 milioni di followers. La presentatrice guida gli spettatori in un viaggio nel mondo dell’eccellenza italiana – dallo spettacolo allo sport, dalla tecnologia all’arte – per approfondire skills (hard, soft, trasversali) essenziali come pensiero critico e creativitĂ , conoscenze digitali avanzate, abilitĂ  sociali e umane, flessibilitĂ  e adattabilitĂ , attenzione ai dettagli, intelligenza artificiale.

pexels-thisisengineering-3862627

Gli ospiti protagonisti di SkillZ

A parlare della propria esperienza saranno numerosi esperti di settore. Carlo Conti racconta l’arte della leadership, essenziale per creare e guidare un team di successo. Vincenzo Schettini, il professore più amato del web, svela l’importanza della curiosità, una dote imprescindibile per costruire un percorso duraturo nel tempo. Antonella Sciutti, bioingegnera dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova ed esperta dell’interazione tra l’essere umano e le macchine, presenta iCub e sottolinea la centralità del pensiero creativo, che aiuta a sviluppare idee innovative.

Andrea Soncin, commissario tecnico della nazionale di calcio femminile, approfondisce i concetti di resilienza e di lavoro di squadra. Federica Ammiraglio, responsabile campagne nazionali del Fai (Fondo per l’ambiente Italiano), spiega come usare gli strumenti di marketing, soprattutto digitali, per ottenere una campagna di successo. Alessio Del Bue, dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, è un ricercatore esperto di intelligenza artificiale e computer vision, hard skill sempre più necessarie in qualsiasi settore.

Michela Alfano, controllore del traffico aereo ENAV (Società nazionale assistenza volo) analizza il tema del problem solving, inteso come la capacità di risolvere i problemi in modo efficace e tempestivo. Valerio Cardinali e Guido Guidi, del Centro nazionale di Meteorologia e Climatologia di Pratica di Mare, parlano dell’importanza dei big data e del machine learning. Luisa Massaro, Commissario capo della Polizia postale di Roma, è in prima linea sul fronte della lotta al crimine informatico e spiega perché la cybersecurity e l’attenzione ai dettagli siano oggi tra le skills più ricercate. E infine Giuseppe Saccà, storico ricercatore, racconta la capacità di adattarsi ai nuovi strumenti tecnologici, immedesimandosi nelle persone che usano prodotti digitali.

Per vedere SkillZ

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !