fbpx
Scroll Top

ESITI CALL SFIDEUROPEE

Sono sette gli enti veronesi che, dopo aver partecipato al percorso SfidEuropee, riceveranno un contributo per partecipare ai bandi Ue
sfideuropee

Un sostegno da oltre 32mila euro per aiutare enti veronesi a ottenere fondi europei. Nell’ambito della call SfidEuropee, il Consiglio d’amministrazione di Fondazione Cariverona ha deliberato i contributi a favore di sette realtà che – al termine di un percorso di capacity building fatto di incontri formativi, laboratori e sportelli di consulenza – hanno presentato idee progettuali con contenuti, finalità e collaborazioni dal respiro europeo.

Gli enti riceveranno ora un contributo per la copertura delle spese di consulenza da parte di un progettista europeo, che li aiuterà a definire e presentare proposte progettuali complete per i bandi dell’Ue. A beneficiare delle risorse saranno: Verona FabLab, Aurion, Valpolicella Servizi, Fondazione Aida, Fondazione Edulife Onlus, Fondazione Verona Minor Hierusalem, Gruppo Pleiadi.

Con gli esiti della call si chiude quindi un ampio percorso – iniziato nel 2022 in partnership con il CSV di Verona – dedicato alle realtà culturali e sociali della provincia veronese che mirava a favorire la crescita di competenze utili per conoscere e approcciarsi alle opportunità offerte dall’Ue e per attivare comunità di dialogo per la partecipazione ai bandi a gestione diretta.

Per Fondazione Cariverona, SfidEuropee – che coinvolge anche le provincie autonome di Trento e Bolzano – è stata un’esperienza pilota: l’estensione futura agli altri territori di riferimento sarà valutata in base ai risultati ottenuti.

QUI la pagina dedicata alla call SfideEuropee.

Altri aggiornamenti

Cambiare il mondo uno scambio (interculturale) alla volta

Si è tenuta ieri la cerimonia di consegna delle borse di studio Intercultura che permetteranno a 11 studenti di talento di trascorrere il prossimo anno scolastico in Paesi dell’America Latina, dell’Europa e dell’Asia

Bando Welfare generativo: risposte concrete per combattere le nuove povertà

L’iniziativa da 3 milioni di euro sostiene azioni che – grazie al coinvolgimento e all’ascolto delle comunità e alla partecipazione dei destinatari finali dei servizi – soddisfino con maggior efficacia i bisogni locali

Tavolo di innovazione: quali sono i bisogni del terzo settore?

L’evento, firmato Foundation Open Factory, è in programma per martedì 25 giugno in Fondazione: sono invitati tutti gli enti interessati a trovare risposte originali alle proprie esigenze

Formazione gratuita per nuove competenze digitali e soft skills

Iniziano i primi 23 corsi sostenuti dal bando Prospettive del Fondo per la Repubblica Digitale per donne e uomini disoccupati o inattivi tra i 34 e i 50 anni

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !