fbpx
Scroll Top

COMMUNITY CENTER VERONA

L'1 luglio è stato presentato il Community Center Verona, un luogo di accoglienza per favorire l’accesso ai servizi delle persone emarginate

Facilitare l’accesso ai servizi per le persone gravemente emarginate. È questo il principale obiettivo del Community Center Verona, con sede in via Campo Marzo 32, che è stato ufficialmente presentato lo scorso 1 luglio. Il nuovo spazio polivalente è stato realizzato dalla onlus One Bridge to Idomeni, in collaborazione con altri partner e con il sostegno di Fondazione Cariverona nell’ambito del bando Innovazione sociale 2021. Il centro offre un luogo accogliente, confortevole e sicuro per chi è in cerca di servizi, informazioni, sostegno o corsi professionalizzanti e formativi: tante le azioni in programma, dalle classi di italiano all’orientamento nel mondo del lavoro, fino agli sportelli legali.

Il Community Center Verona si innesta in un network di istituzioni, enti del terzo settore e attori informali che da anni lavorano su questi temi. L’obiettivo del progetto è fare rete e favorire un coordinamento comune dei servizi presenti sul territorio, promuovendo la condivisione di saperi, strumenti e metodologie di lavoro. Fondamentale è anche il coinvolgimento dei cittadini: il centro è pensato per essere un luogo di incontro e di dialogo aperto a tutti, per creare comunità sempre più coese, tolleranti e inclusive. Per questo motivo, tra le attività in programma, ci sono anche eventi e campagne di sensibilizzazione, oltre ad azioni di disseminazione, visibilità e fundraising.

Altri aggiornamenti

Cambiare il mondo uno scambio (interculturale) alla volta

Si è tenuta ieri la cerimonia di consegna delle borse di studio Intercultura che permetteranno a 11 studenti di talento di trascorrere il prossimo anno scolastico in Paesi dell’America Latina, dell’Europa e dell’Asia

Bando Welfare generativo: risposte concrete per combattere le nuove povertà

L’iniziativa da 3 milioni di euro sostiene azioni che – grazie al coinvolgimento e all’ascolto delle comunità e alla partecipazione dei destinatari finali dei servizi – soddisfino con maggior efficacia i bisogni locali

Tavolo di innovazione: quali sono i bisogni del terzo settore?

L’evento, firmato Foundation Open Factory, è in programma per venerdì 25 giugno in Fondazione: sono invitati tutti gli enti interessati a trovare risposte originali alle proprie esigenze

Formazione gratuita per nuove competenze digitali e soft skills

Iniziano i primi 23 corsi sostenuti dal bando Prospettive del Fondo per la Repubblica Digitale per donne e uomini disoccupati o inattivi tra i 34 e i 50 anni

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !