BANDO RICERCA SCIENTIFICA
DI ECCELLENZA 2018

Fondazione Cassa di Risparmio di Verona, Vicenza, Belluno e Ancona e Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo promuovono congiuntamente il presente bando, al fine di coordinare le reciproche azioni di sostegno alla Ricerca Scientifica e di uniformare le modalità di selezione dei progetti.

Obiettivo del bando è sostenere l’attività scientifica svolta presso Enti di ricerca con sede operativa nel territorio delle province di riferimento attraverso il sostegno a progetti di ricerca innovativi che abbiano una ricaduta positiva ed incisiva in termini sia di sviluppo economico che di utilità sociale.

I progetti di ricerca presentati dovranno rientrare in una delle seguenti tre aree tematiche:

Area 1 > Scienze Naturali e Ingegneriache comprende:
Scienze matematiche e informatiche; Scienze fisiche, della materia e astronomiche; Scienze chimiche; Ingegneria; Scienze della Terra.

Area 2 > Scienze della Vita, che comprende:
Scienze molecolari; Scienze biologiche; Scienze mediche e neurologiche; Scienze farmaceutiche; Scienze agrarie e veterinarie.

Area 3 > Scienze Umane e Sociali, che comprende:
Scienze economiche; Scienze statistiche; Scienze politiche e sociali; Scienze giuridiche; Scienze geografiche; Scienze
psicologiche; Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche, dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche.

Per la realizzazione del bando, la Fondazione Cariverona mette a disposizione un plafond complessivo di euro 3.000.000.

La partecipazione al bando è riservata a Docenti o Ricercatori (Principal Investigator o PI) strutturati presso Istituzioni pubbliche o Enti di ricerca in possesso di personalità giuridica e senza fini di lucro, che abbiano sede operativanelle province di Verona, Vicenza, Belluno e Ancona.

I progetti di ricerca dovranno avere una durata compresa tra i 24 e i 36 mesie potranno essere sostenuti fino all’importo massimo di:

  • euro 400.000 per i progetti afferenti all’area Scienze Naturali e Ingegneria;
  • euro 400.000 per i progetti afferenti all’area Scienze della Vita;
  • euro 200.000 per i progetti afferenti all’area Scienze Umane e Sociali.

Il bando è strutturato in due fasi successive e prevede, nel corso della 1^ FASE (call for proposal) la presentazione di un Executive Summary, e nel corso della 2^ FASE – riservata agli Enti i cui progetti avranno superato la preselezione – la definizione del progetto di ricerca approfondito.

Per entrambe le Fasi del Bando è richiesta la compilazione in lingua inglese.

 

Le candidature di 1^ Fase vanno presentate esclusivamente on-line entro e non oltre le ore 13.00 del 30 novembre 2018.

SCARICA IL TESTO DEL BANDO (PDF)

 

In coerenza con le disposizioni contenute nel Bando è stato predisposto il Documento Linee Guida che contiene informazioni ed indicazioni di utilità per la compilazione dell’Executive Summary.

CONSULTA LE LINEE GUIDA (PDF)

 

È possibile scaricare anche in questa pagina il modello dell’Executive Summary e del modulo Track Record PI e Research Team da allegare obbligatoriamente alla candidatura di 1^ Fase.

La documentazione è in ogni caso messa a disposizione anche nell’area riservata.

Scarica Modello Executive Summary (word)

Scarica Modello Track Record PI e Research Team (word)

IN ARRIVO

APERTO

CHIUSO

IN VALUTAZIONE
1^ fase

VALUTAZIONE CONCLUSA

Al termine della 1^ Fase sono pervenute 159 candidature con un valore richiesto complessivo di 41,8 milioni di euro pari a 13,9 volte il budget a disposizione.

La prima classificazione per Area di riferimento riporta i seguenti dati: 90 candidature per l’Area Scienze della Vita con un  richiesto di circa 27 milioni di euro; 29 candidature per l’Area Scienze Naturali ed Ingegneria con un richiesto di circa 8,6 milioni di euro  e 40 candidature per l’Area Scienze Umane e Sociali con un richiesto di circa 6,1 milioni di euro.

Area Formazione e Ricerca

Anno 2018


Stato del bando: Chiuso


Scadenza 1^ Fase: ore 13.00 del 30 Novembre 2018


Risorse assegnate: euro 3.000.000


Orari di consulenza: dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 13.00


Riferimenti: Luciano Aldrighetti – Marta Cenzi


Contatti referenti: consulta la sezione STAFF


e-mail: [email protected]


Help desk tecnico area riservata:
e-mail help desk
051-78.03.97 (tasto 1: assistenza clienti)

dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00


Iniziative correlate