fbpx

UN PASSO AVANTI

Con i Bambini lancia il nuovo bando a sostegno di idee innovative per contrastare la povertà educativa minorile

È aperto dal 15 ottobre il quarto bando dell’Impresa sociale Con i Bambini che da tre anni è impegnata a contrastare la povertà educative minorile in Italia con il sostegno dei fondi messi a disposizione dalle Fondazioni di origine bancaria.

Un passo avanti fa seguito ad altri tre bandi sostenuti da Con i Bambini – Prima Infanzia 0-6 anni, Adolescenza 11-14 e Nuove Generazioni 5-14 anni – nati con l’intento di sostenere progetti dal contenuto fortemente innovativo, rivolti al contrasto della povertà educativa minorile. L’impresa sociale ha creato questo quarto bando per dare voce alle idee e ai progetti innovativi non inquadrabili all’interno dei bandi precedentemente pubblicati.

Con i Bambini ha deciso di sostenere la creazione di nuove reti di partenariato tra gli enti, destinando specifiche risorse da impiegare nella sperimentazione di interventi innovativi, che portino ad un’effettiva collaborazione tra Enti del Terzo settore ed enti erogatori, pubblici o privati, nei territori destinatari delle iniziative.

La povertà educativa minorile, che risulta talvolta addirittura più insidiosa di quella economica, priva bambini ed adolescenti della possibilità di apprendere e sperimentare, di scoprire le proprie capacità e di sviluppare competenze, limitando talenti ed aspirazioni.

Queste situazioni tendono a favorire, oltre all’evidente dispersione scolastica, lo sfruttamento precoce nel mercato del lavoro. La creazione del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile, ha come obbiettivi la sperimentazione e, in seguito, la creazione di una strategia complessiva nazionale di lotta alla povertà educativa, ispirata e alimentata dalle migliori esperienze territoriali già sperimentate.

Per accedere al bando Un passo avanti è necessario presentare un’idea del progetto che si ha intenzione di realizzare in una o più regioni italiane, in maniera sintetica tramite il modello reperibile on line sulla pagina dedicata al bando.

Il plafond destinato a Un passo avanti è pari a 70 milioni di euro e le proposte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13.00 del 14 dicembre 2018.

Per avere maggiori informazioni sull’Impresa sociale Con i Bambini e sul Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile vi invitiamo a visitare il sito dedicato.

Altri aggiornamenti

NUOVE COMPETENZE PER LA DIDATTICA

Grande partecipazione degli insegnanti al progetto Master Class; ampliato l’impegno di Fondazione Cariverona per la realizzazione delle sessioni formative in diretta streaming

BANDO GIOVANI IN MOVIMENTO 2020

Ritorna il bando per favorire la mobilità internazionale tra le giovani generazioni attraverso 10 borse di studio per studenti provenienti dai nostri territori di riferimento

INSIEME – IL NUOVO CENTRO PER LE FAMIGLIE DI MANTOVA

Un progetto di welfare partecipato per mettere al centro i bisogni delle famiglie mantovane

ODINO – OFFICINE DI INNOVAZIONE

Percorsi formativi gratuiti di eccellenza e di auto-imprenditorialità per giovani dai 16 ai 30 anni del territorio veronese