fbpx
Scroll Top

PUBBLICATO IL REGOLAMENTO DELLA SESSIONE EROGATIVA 2019

Un’opportunità per candidare iniziative non presentate sui Bandi 2019

Potranno essere presentate dal 16 settembre le istanze di contributo a valere sulla Sessione Erogativa 2019, con la quale Fondazione si pone l’obiettivo di valutare le iniziative progettuali non candidabili nei bandi tematici del 2019, consapevole della presenza nei territori di progettualità meritevoli di attenzione che diversamente non troverebbero possibilità di accesso ai contributi.

La Sessione Erogativa 2019 ha una dotazione complessiva pari a 1.200.000 euro. L’importo massimo richiedibile è pari a 50.000 euro e i progetti dovranno avere una quota di cofinanziamento pari almeno al 30% del costo complessivo di progetto.

I progetti presentati dovranno rientrare nei seguenti settori:

  • Volontariato, filantropia e beneficenza;
  • Assistenza agli anziani
  • Educazione, istruzione e formazione
  • Arte, attività e beni culturali

e potranno riguardare: (i) il potenziamento o l’attivazione di servizi; (ii) limitati interventi edili, di ristrutturazione, restauro o adeguamento o di messa a norma (giustificati da elaborati almeno allo stato di definitivo o stato equivalente); (iii) l’acquisto di beni strumentali, attrezzature e arredi.

Le richieste potranno essere inoltrate dalle ore 9.00 del 16 settembre 2019 fino alle ore 13.00 del 30 settembre 2019. Al fine di assicurare la possibilità di un’adeguata istruttoria, saranno ammesse alla valutazione, ai fini dell’erogazione dei contributi, le prime 80 domande pervenute.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dedicata alla Sessione Erogativa 2019.

Altri aggiornamenti

Festival Organi Storici: 25 concerti che abbracciano tutta Verona

Inizia domani la tredicesima edizione della rassegna musicale che valorizza gli strumenti presenti sul territorio ed esalta giovani talenti di livello internazionale

I robot ci rubano il lavoro? Il progetto Digital Corner contro la disoccupazione tecnologica

L’iniziativa sostenuta dal Fondo per la Repubblica digitale mira a rafforzare le competenze digitali di 250 adulti tra i 34 e i 50 anni attraverso una serie di percorsi gratuiti

Upskill Belluno e Ancona: al via la seconda edizione del programma di innovazione

Fondazione Cariverona e Upskill 4.0 di nuovo insieme per rilanciare lo sviluppo del territorio grazie al coinvolgimento degli studenti degli ITS, delle università e delle imprese

Il Consiglio generale avvia la procedura di nomina di due nuovi membri

I candidati devono avere esperienze significative nel campo dell’istruzione e della formazione o nell’ambito dell’innovazione scientifica e tecnologica. Il termine per l’invio delle domande è fissato per domenica 21 luglio

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !