fbpx
Scroll Top

UN NUOVO GESTO, UNA NUOVA MATERIA

La mostra delle opere della Collezione di Fondazione Cariverona dedicate al dopoguerra italiano

Dal 13 ottobre al 9 dicembre Fondazione Cariverona apre le porte della sua sede per la mostra Un nuovo gesto, una nuova materia curata da Luca Massimo Barbero, Direttore artistico della Collezione di Fondazione.

In uno spazio completamente rinnovato e allestito per questa nuova funzione, trovano esposizione una serie di 14 opere emblematiche realizzate, tra il 1945 e il 1961, da artisti aderenti ai movimenti del Fronte Nuovo delle Arti (1946-1950) e del Gruppo degli Otto (1952-1954) che rappresentano la forza della tendenza avanguardistica post-bellica dell’arte italiana.

La mostra ospita opere di artisti quali: Afro, Renato Birolli, Lucio Fontana, Giuseppe Santomaso, Emilio Scanavino, Tancredi, Emilio Vedova, Alberto Viani.

L’inaugurazione coincide con la 14^ edizione di ArtVerona, quest’anno dedicata al tema dell’utopia, insieme alla giornata AMACI dedicata all’arte contemporanea; Fondazione Cariverona si inserisce così negli eventi collaterali che per un weekend andranno ad animare la città di Verona, con l’intento di aiutare ad accrescere anche il coinvolgimento della città, invitando il pubblico a visitare luoghi suggestivi e inediti.

L’iniziativa fa parte di un più ampio progetto di condivisione della propria Collezione che Fondazione Cariverona ha voluto attuare nei confronti del pubblico, oltre a voler ampliare la propria politica dei prestiti, avviando collaborazioni con Enti e Istituzioni museali, ed altre Fondazioni di origine bancaria.

Per il primo weekend di apertura, il 13 e 14 ottobre, la mostra sarà visitabile dalle ore 11 alle ore 20; l’esposizione sarà poi aperta esclusivamente nei weekend dalle ore 11 alle 19, fino al 9 dicembre.

Per maggiori informazioni sulla mostra visitate la nostra pagina dedicata.

Ingresso gratuito

Palazzo Pellegrini, Via Achille Forti 3/A

Per scoprire tutte le opere della Collezione di Fondazione Cariverona vi invitiamo a visitare il portale Opere.

Altri aggiornamenti

Infermiere di famiglia: a Sedico 70 persone fragili assistite in sei mesi

Attraverso l’introduzione di questa nuova figura, il progetto del Comune di Sedico punta a fornire un’assistenza socio-sanitaria a 360 gradi in grado di mettere in rete e valorizzare le risorse del territorio

Non sono emergenza: una nuova luce sul disagio degli adolescenti

La campagna comunicativa racconta la condizione giovanile attraverso un fotoreportage, un documentario e un report statistico per promuovere una narrazione alternativa del fenomeno

Bando STeP: insieme per la crescita sostenibile dei territori

L’iniziativa mette a disposizione 2 milioni di euro per progetti in grado di attivare e coinvolgere la comunità nella risposta ai bisogni locali

Da lineare a circolare: l’educazione del bando Format per un nuovo modello economico

L’iniziativa mette a disposizione 1,5 milioni di euro per progetti di formazione ed empowerment in grado di creare buone pratiche di produzione o consumo

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !