fbpx
Scroll Top

ARTE E MUSICA TRA PELMO E CIVETTA 2023

Torna il festival di musica antica: l'elegante suono degli organi è pronto a riempire le chiese della Val di Zoldo tra Pelmo e Civetta

Anche quest’estate il suono elegante e potente degli organi storici torna a risuonare nella Val di Zoldo (Belluno). Dal 22 luglio al 19 agosto, l’incantevole territorio incorniciato dalla Dolomiti patrimonio dell’Unesco ospita la sesta edizione di Arte e musica tra Pelmo e Civetta.

Il festival internazionale di musica antica – sostenuto da Fondazione Cariverona come mecenate in art bonus – propone un ricco programma di concerti con un repertorio che varia per area geografica ed epoca storica, interpretato da un mix di artisti di grande esperienza e giovani di talento.

Il 22 luglio Stefano Rattini eseguirà opere organistiche prevalentemente italiane, alternandole a sue improvvisazioni. Il 29 luglio Massimiliano Raschietti proporrà alcune pagine tedesche, mentre il 5 agosto Magdalena Malec interpreterà le prime composizioni di Mozart e diversi brani dei maestri che furono per lui fonte di ispirazione. Il 12 agosto gli spettatori potranno invece ascoltare musiche da tasto spagnole eseguite da Irene González Roldán al clavicembalo. A chiudere la rassegna, il 19 agosto, le musiche del barocco tedesco interpretate dal liutista Jadran Duncumb.

La principale voce del festival – diretto dai maestri Paolo Da Col e Giulio De Nardo – sarà quindi quella degli organi storici della vallata, espressione della grande tradizione veneta della quale Gaetano Callido e Francesco Merlini – costruttori, rispettivamente, degli organi di Pieve di Zoldo e Goima – furono celebri esponenti. Ma gli spettatori potranno apprezzare anche la voce di altri strumenti armonici, come il clavicembalo e il liuto, destinatari di altrettanto ricchi repertori musicali.

I concerti, a ingresso libero, si terranno tutti alle 19 in alcune degli edifici sacri più suggestivi della vallata, dalla pieve di Val di Zoldo alla chiesa di Fornesighe di Zoldo. Un’occasione preziosa per lasciarsi rigenerare dalle note della musica antica, circondati da una natura mozzafiato.

QUI la pagina dedicata a Fondazione in Musica 2023.

QUI i dettagli del programma Arte e musica tra Pelmo e Civetta.

Altri aggiornamenti

Bando Tutti inclusi: rimuovere barriere per liberare opportunità

L’impresa sociale Con i Bambini ha selezionato 25 progetti innovativi che promuovono la piena partecipazione di bambini e ragazzi con disabilità alla vita sociale e scolastica

FoodSeed: alla ricerca di nuove startup per innovare l’agroalimentare

Al via la seconda edizione del programma di accelerazione: l’obiettivo è sviluppare e consolidare nuove tecnologie che aiutino la filiera a rispondere alle tante sfide di oggi

Foundation Open Factory: 10 progetti per potenziare il terzo settore

Le iniziative, sostenute dalla terza edizione del programma fondato sull’open innovation, sono state presentate giovedì 15 febbraio nella sede di Eataly a Verona

Mozart a Verona 2024: un’edizione da record

Oltre 11mila spettatori e il 90% degli eventi sold out per un festival che abbraccia tutta la città combinando musica, cultura e intrattenimento

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !