fbpx
Scroll Top

FONDAZIONE IN MUSICA 2023

Le rassegne di musica antica sostenute dalla Fondazione Cariverona

Da sempre sosteniamo con convinzione iniziative culturali musicali. Siamo infatti certi che queste esperienze rappresentino preziosi momenti di incontro, dialogo e confronto per i cittadini e contribuiscano a creare comunità coese e inclusive, unite nel segno della bellezza. Pensiamo che il linguaggio universale della musica avvicini oltre le differenze ed esalti il ricco patrimonio artistico dei nostri territori.

Anche quest’anno, attraverso l’iniziativa Fondazione in Musica, abbiamo quindi deciso di promuovere numerose rassegne e festival nei nostri territori di riferimento (Verona, Vicenza, Belluno, Mantova e Ancona), giocando un ruolo da protagonisti nell’attivare reti e nel creare sinergie a livello locale, in linea con i nostri obiettivi strategici.

Attraverso la sapiente guida del M° Andrea Marcon – direttore delle iniziative musicali di Fondazione Cariverona, oltre che musicista di grande rilievo -, desideriamo continuare a supportare la musica, in particolare quella antica e dal vivo, sviluppando innovativi percorsi d’ascolto e di divulgazione, rivolti soprattutto alle nuove generazioni.

I concerti esalteranno l’alchimia tra giovani musicisti e grandi artisti, in un dialogo costante tra esecutori e pubblico, valorizzando le migliori risorse delle nostre comunità. Il ricco programma di Fondazione in Musica 2023 regalerà momenti di alta cultura in location suggestive e cariche di storia, come quelle che solo i nostri territori sanno offrire.

Trovate di seguito i calendari delle diverse rassegne:

Festival Organi Storici 2023
Direttore Artistico M° Roberto Bonetto

VERONA – LAGO di GARDA                        

7 luglio, ore 21.00
Santuario del Frassino (Peschiera del Garda) – Ensemble “Organa et Bucinae”, Organista: Giulio Bonetto; Organo: F: Zanin 1971

27 luglio, ore 21.00
Duomo di Desenzano del Garda – Organista: Luciano Zecca; Organo: F.lli Serassi 1835

1 settembre, ore 21.00
Chiesa Parrocchiale di Castelnuovo del Garda – Organista: Daniele Dori; Organo: G.W.Trice 1894

 

VALPOLICELLA  “In vineis et organis 2023”

14 luglio, ore 21.00
Chiesa di Monte S.Ambrogio di Valpolicella – Organista: Fabio Macera; Organo: G.Amigazzi 1741

4 agosto, ore 21.00
Chiesa parrocchiale di S.Ambrogio di Valpolicella – Organista: Matteo Venturini; Organo: G.Bapt.Sona 1788/1828

22 agosto, ore 21.00
Chiesa parrocchiale di Marano di Valpolicella – Violoncellista: Alessandra Montani, Organista: Fabio Ciofini; Organo G.Carli 1991

8 ottobre, ore 20.30
Chiesa parrocchiale di Fumane – Organista: Vladimir Kopec; Organo: D.Farinati 1914

 

VERONA NORD                                

23 luglio, ore 21.00
Chiesa parrocchiale di Erbezzo – Tromba naturale: Calogero Contino,  Organista: Viviana Romoli; Organo: G.Amigazzi 1735

30 luglio, ore 21.00
Chiesa parrocchiale di Boscochiesanuova – Organista: Axel Flierl; Organo GB.Sona (1785)/F.Zanin (2014)

26 ottobre, ore 20.30
Chiesa parrocchiale di Grezzana – Tromba: Francesco Gibellini, Organista: Davide Zanasi; Organo: F.lli Ruffatti 1965

 

VERONA EST                                

16 settembre, ore 20.30
Duomo di Soave – Organista: Andrea Albertin; Organo: G.W.Trice  1889

29 settembre, ore 21.00
Chiesa parrocchiale di Caldierino – Organista: Luigi Ricco; Organo: G.Callido 1777

VERONA CENTRO                           

15 agosto, ore 18.00
Chiesa di San Nicolò all’Arena – Organista: Hans-Jurgen Studer; Organo: F.lli Aletti (1903)/D.Malvestio (1956)/F.Zanin (2008)

26 agosto, ore 17.00
Chiesa di Santa Maria Antica alle Arche Scaligere – Violino: Maria Micheletto, Organista: Ciricino Micheletto; Inaugurazione organo in stile italiano F.lli Carrara

31 agosto, ore 21.00
Chiesa di San Pietro in Monastero – Organista: Alberto Gaspardo; Organo: G.Amigazzi 1747

13 settembre, ore 21.00
Chiesa di San Tomaso Cantuariense – Organista: Federico Maria Recchia; Organo: G.Bonatti 1716

1 ottobre, ore 20.30
Cattedrale S.Maria Assunta – Coro A.LI.VE,Ensemble: Verona Brass, Direttore: Paolo Facincani; Organista: Roberto Bonetto; Organo: D.Farinati (1909)

4 ottobre, ore 20.30
Chiesa di S.Maria in Organo – Organista: Claudio Astronio; Organo: G.B.De Lorenzi 1861

 

VERONA SUD – SUD OVEST

27 settembre, ore 20.30
Abbazia di Isola della Scala – Organista: Martin Baker; Organo: D.Farinati (1932)/F.lli Ruffatti (1967)/ D.Bonato (2007)

14 ottobre, ore 20.30
Duomo di Bovolone – Academia Musica Nova,  Direttore: Edoardo Gioachin;  Organista: Peter Hoedlmoser; Organo: F.lli Mascioni 1998

20 ottobre, ore 20.30
Chiesa parrocchiale di Cerea – Organista: Stefania Mettadelli; Organo: G.B. De Lorenzi 1875

22 ottobre, ore 17.00
Duomo di Valeggio sul Mincio – Organista: Adriano Falcioni – Organo: G.Bapt. Sona 1812

28 ottobre, ore 20.30
Chiesa parrocchiale di Sommacampagna – Schola Cantorum S.Andrea,  Direttore: Elena Cipriani;  Organista: Sandro Carnelos; Organo: F.lli Rieger(1895)/Organaria (1968)/D.Bonato(2019)

5 novembre, ore 19.00
Chiesa parrocchiale di Nogarole Rocca – Coro giovanile A.LI.VE,  Direttore: Paolo Facincani; Organista: Pierluigi  Mazzoni; Organo: G.B.De Lorenzi 1853

QUI la locandina con il programma della rassegna.

Fondazione Cariverona sostiene questa rassegna come Mecenate in Art bouns.

XXVI Festival Concertistico Internazionale – Organi storici del vicentino un patrimonio da ascoltare
Direttore Artistico M° Enrico Zanovello

23 agosto, ore 20.45
Asiago Duomo- Organista Diego Cannizzaro

3 settembre, ore 16.45
Schio, San Ulderico di Tretto Chiesa Parrocchiale; Organista Stefano Marino

23 settembre 2023, ore 17.00
Vicenza, Cattedrale (con visita guidata allo strumento 30 min. prima) – Organista Vibeke Astner (Danimarca)

24 settembre, ore 18.00
Rozzampia (Thiene) Chiesa parrocchiale – Organista Riccardo Quadri (vincitore concorso org. inter. di Vicenza); Coro Città dell’Armonia, dir. Massimo Zulpo

30 settembre, ore 20.45
Vicenza, Chiesa di San Pietro Intrigogna – Organista Andrea Pedrazzini Tromba Antonio Faillaci

1 ottobre, ore 18.00
Castegnero Chiesa parrocchiale – Organista Deniel Perer; Gruppo Vocale Bequadro dir. Giuseppe Manzini

8 ottobre, ore 17.30
Quinto vic. no  Chiesa parrocchiale – Organista Viviana Romoli; Gli Ottoni del Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza

14 ottobre, ore 20.45
Campiglia dei Berici  Chiesa parrocchiale – Organista Giovannimaria Perrucci; Ensemble di Ottoni del Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza

14 ottobre, ore 17.00
Vicenza, Chiesa di San Gaetano – Organista Daniel Pandolfo; Flauto e soprano Veronique Reinbold (Francia)

15 ottobre, ore 17.00
Marostica Chiesa di S. Antonio – Organista Stefano Molardi

21 ottobre, ore 20.45
Thiene, Duomo – Organista Andrea Trovato; Cappella Musicale della Cattedrale di Verona, Dir. Giovanni Geraci

22 ottobre, ore 17.30
Monte di Malo – Organista Marco Ruggeri Violino Lina Uinskyte

29 ottobre, ore 18.00
Lisiera Chiesa parrocchiale – Organista Fabio Ciofini; Coro Gocce d’Armonia

11 novembre, ore 20.45
Montegaldella, Chiesa parrocchiale – Organista Roberto Padoin; Gruppo Corale di Bolzano vic.no Dir. Alex Betto

Arte e Musica tra Pelmo e Civetta 2023
Festival Internazionale di Musica Antica in Val di Zoldo

Direzione Artistica M° Paolo Da Col e Giulio De Nardo

22 luglio, ore 19.00
Chiesa di Pieve di Val di Zoldo – Stefano Rattini, organo

29 luglio, ore 19.00
Chiesa di Fusine di Zoldo – Massimiliano Raschietti, organo

5 agosto, ore 19.00
Chiesa di Goima di Zoldo – Magdalena Malec, organo

12 agosto, ore 19.00
Chiesa di Pecol di Zoldo – Irene Roldàn, clavicembalo

19 agosto, ore 19.00
Chiesa di Fornesighe di Zoldo – Jadran Duncumb, liuto

Maggiori dettagli sul sito di Antqua Vox.

Fondazione Cariverona sostiene questa rassegna come Mecenate in Art bouns.

Organi Storici in Cadore “Itinerario concertistico alla riscoperta di un prestigioso patrimonio organario” – XXX Edizione, Estate 2023
Direttore Artistico M° Renzo Bortolot

I concerti sostenuti dalla Fondazione Cariverona:

16 luglio, ore 21.00
Auronzo di Cadore – Pieve di S. Giustina V.M. (Villagrande) – Organo “G.Callido-G.B. De Lorenzi” 1780-1864 – I Salmi davidici di Benedetto Marcello – Ensemble Marciano: Giovanna Dissera Bragadin, contralto; Federico Toffano, violoncello; Felix Marangoni, organo

27 luglio, ore 21.00
Vigo di Cadore – Pieve di S. Martino – Organo “A. Barbini – C. Aletti” 1757-1894 – Alessandro Giulini, organo

6 agosto, ore 21.00
Borca di Cadore – Chiesa parrocchiale dei SS. Simone e Taddeo – Organo “G. Callido” 1791 – Concerto in memoria di don Osvaldo Bortolot – Enrico Viccardi, organo

10 agosto, ore 21.00
Lorenzago di Cadore – Chiesa parrocchiale dei SS. Ermagora e Fortunato – Organo “F. Comelli” 1790-96 – Henk Van Zonneveld, organo

12 agosto, ore 21.00
Valle di Cadore – Chiesa parrocchiale di S. Martino – Organo “F. Dacci” 1768 – Alme Ingrate – Ensemble Le Filigrane: Florencia Menconi, mezzosoprano; Henry Van Engen, trombone contralto e tenore; Alberto Gaspardo, organo

18 agosto, ore 19.00
Cortina d’Ampezzo – Basilica parrocchiale dei SS. Filippo e Giacomo Apostoli – Organo “Mauracher-Zeni” 1954 – 2002 – Concerto in collaborazione con CortinAteatro – Olivier Latry, organo

21 agosto, ore 21.00
Lozzo di Cadore – Auditorium comunale ex Chiesa di S. Lorenzo – Ensemble Intarsio Armonico: Giuseppe Falciglia, oboe barocco e flauto dolce; Calogero Contino, tromba barocca; Isobel Cordone ed Elisa Franzini, violini; Domenico Scicchitano, viola; Ludovico Armellini, violoncello; Lisa Moroko, clavicembalo

22 agosto, ore 21.00
Candide (Comelico Superiore) – Pieve di S. Maria Assunta – Organo “G. Callido” 1797-99 – Concerto in collaborazione con il Conservatorio di Castelfranco Veneto – Nicola Cittadin, organo

24 agosto, ore 21.00
Cortina d’Ampezzo – Santuario della Madonna della Difesa – Organo “Mascioni” 1924 – L’arte pensosa di Ireneo Fuser – Anna Tonini, flauto; Andrea Macinanti, organo

25 agosto, ore 18.00
Selva di Cadore – Chiesa parrocchiale di S. Lorenzo Martire – Organo “G. Zavarise” 1790-92 – Nicolò Sari, organo

26 agosto, ore 21.00
San Vito di Cadore – Pieve dei SS. Vito, Modesto e Crescenzia – Organo “G. Bazzani e Figli” 1848 – Omaggio a Padre Davide da Bergamo – Marco Ruggeri, organo

7 settembre, ore 19.00
Pieve di Cadore – Chiesa Arcidiaconale di S. Maria Nascente – Il Pianto della Madonna – Bonporti Friends Ensemble: Marco Fracassi, direttore, Lia Serafini, vocal coach

Wondrous Machines 2023 – Rassegna concertistica sugli organi storici delle chiese feltrine e della Valbelluna – V edizione
Direttore Artistico M° Deniel Perer

1 luglio, ore 21.00
Soranzen (Cesiomaggiore), Chiesa di S. Pietro Apostolo – “A guisa d’orchestra: l’organo Agati-Tronci del 1891”, organista Nicola Dolci

11 luglio, ore 21.00
Santa Giustina, Chiesa di S. Giustina – “Wondrous Lessons” Lezione-concerto sulla musica di Bach, organista Deniel Perer

20 luglio, ore 21.00
Feltre, Chiesa concattedrale di S. Pietro – “Gaetano Callido, professor d’organi, maestro del colore veneziano”, organista Simone Vebber

25 luglio, ore 21.00
Feltre, Chiesa di San Giacomo Maggiore – “Concerto d’apertura dell’Accademia di Musica Antica di Feltre 2023”, Ensemble barocco L’Artifizio Armonico; Deniel Perer, organo e concertazione

5 agosto, ore 21.00
Santa Giustina, Chiesa di S. Giustina – “Al di là delle Alpi: Preludi, Corali e Variazioni”, organista Leonardo Carrieri

10 agosto, ore 21.00
Aune di Sovramonte, Chiesa di S. Pietro e S. Lorenzo – “L’organo del convento perduto”, organista Manuel Tomadin

Festival organi antichi nel Mantovano 2023
Direttore Artistico M° Marco Ruggeri

6 ottobre, ore 20.45
Ospitaletto – organista Susanna Soffiantini, soprano Roberta Szklenàr

13 ottobre, ore 20.45
Mantova, S. Barbara – organista Marco Ruggeri, soprano Carlotta Colombo

20 ottobre, ore 20.45
Solferino – organista Valter Savant-Levet

27 ottobre, ore 20.45
Casatico di Marcaria – organista Maria Cecilia Farina

28 ottobre, ore 19.00
Mantova, S. Pio X – organista Stefano Rattini

Fondazione Cariverona sostiene questa rassegna come Mecenate in Art bouns.

Festival organistico della Marca Anconetana 2023
Direttore Artistico M° Luca Scandali

12 maggio, ore 18.30
Mergo (AN), Chiesa di San Lorenzo – organista Susanna Soffiantini

27 maggio, ore 18.30
Frazione Poggio di Ancona (AN), Chiesa di San Biagio – organista Jao Vaz (Portogallo)

9 giugno, ore 18.30
Albcina (AN), Chiesa di S. Venanzo – organista Giulio De Nardo

10 giugno, ore 21.00
Sirolo (AN), Chiesa di S. Nicola di Bari- organista Manuel Tomadin

17 giugno, ore 21.00
Sirolo (AN), Chiesa di S. Nicola di Bari – organista Alessandro Passuello (Svizzera)

Fondazione Cariverona sostiene questa rassegna come Mecenate in Art bouns.

Andrea Marcon direttore, clavicembalista e organista è nato nel 1963 a Treviso dove ha iniziato giovanissimo gli studi musicali. Ha studiato poi a Castelfranco Veneto, Venezia e Basilea con Vanni Ussardi, Jean Claude Zehnder, Jordi Savall, Hans Martin Linde diplomandosi in Organo e Clavicembalo e Musica Antica presso la Schola Cantorum Basiliensis nel 1986 e 1987. Di particolare importanza furono inoltre gli incontri con Luigi Ferdinando Tagliavini, Gustav Leonhardt, Harald Vogel, Ton Koopman. Nel 1985 si è laureato al concorso di Bruges, nel 1986 ha vinto il primo premio al concorso “Paul Hofhaimer” di Innsbruck e nel 1991 vince il premio al concorso clavicembalistico di Bologna. Nel 1982 è tra i fondatori dei “Sonatori de la Gioiosa Marca” e nel 1997 costituisce l’Orchestra Barocca di Venezia. Svolge dal 1980 un’intensa attività concertistica in Europa, USA, Canada e Asia nei più prestigiosi festival e centri musicali in veste solistica e di direttore della Venice Baroque Orchestra  (ai Proms della Royal Albert Hall e al Barbicane di Londra, Festival di Salisburgo, Konzerthaus Berlino, Gewandhaus Lipsia, Concertgebouw Amsterdam, Theatre du Chatelet Parigi, Konzerthaus e Musikverein di Vienna, Tonhalle Zurigo, Kyoi Hall Tokyo, Carnegie Hall, Alice Tully Hall-Lincoln Center di New York, Palau de la Musica di Barcellona e Valencia, etc). In veste di direttore ospite è stato inoltre invitato dalla Mahler Chamber Orchestra, dall’Orchestra Sinfonica delle radio nazionali tedesche WDR di Colonia, NDR di Hannover, HR di Francoforte, RSB di Berlino, Orchestra Filarmonica di Essen, Orchestra Filarmonica di Brema, Orchestra Filarmonica da Camera della Radio Olandese, Orchestra della Città di Granada, Real Filarmonica de Galicia, Orchestra SInfonica del Principato delle Asturie, Orchestra da Camera di Potsdam/Berlino, Orchestra da Camera di Ginevra, Orchestra Sinfonica di Lucerna, Orchestra Mozarteum di Salisburgo, Camerata Salzburg, Orchestra Sinfonica di Montecarlo, Orchestra Sinfonica della Radio Nazionale Danese, Concerto Köln, Freiburger Barockorchester.

Appassionato interprete di opere teatrali barocche ha diretto Alcina, Ariodante, Siroe di Häendel; Catone in Utica, Tito Manlio, Atenaide, Orlando Furioso, Fida Ninfa di Vivaldi; Clementina di Boccherini; Olimpiade di Cimarosa e di Galuppi; Orione, Giasone, Calisto di Cavalli; Orfeo di Monteverdi; Medee di Charpentier.
È recente il suo debutto nel teatro mozartiano con l’Idomeneo e l’incisione per la Deutsche Grammophone dell’integrale delle Ouvertures. Ha inciso più di 50 CD, registrazioni che spesso hanno ottenuto i più importanti riconoscimenti della critica quali il “Premio Internazionale del Disco Vivaldi per la Musica Antica Italiana” della Fondazione Cini di Venezia, il “Diapason d’Or” francese, l’ECHO PREIS tedesco, il premio nazionale olandese EDISON e per cinque volte il Premio della Critica Discografica Tedesca. Ha inoltre ricevuto due nomination ai Grammy di Los Angeles e il prestigioso Premio Lirico Campoamor della critica musicale spagnola per la migliore direzione musicale della stagione 2009/2010 per l’Ariodante di Häendel diretto al Teatro dell’Opera di Oviedo nel dicembre 2009. Sir Simon Rattle e i Berliner Philarmoniker lo hanno invitato a dirigere tre concerti alla Filarmonica di Berlino nella stagione 2012/2013. Nel 2014 il debutto al Festival di Aix en Provence con l’Ariodante di Häendel con la regia di Richard Jones e nel 2015 il debutto con l’Orchestra della Bayerische Rundfunk con un programma interamente dedicato a J. S. Bach Nel 2012 l’“Orquesta Ciudad de Granada” all’unanimità lo ha nominato direttore artistico.

Docente di organo, clavicembalo e musica d’insieme presso la Schola Cantorum Basiliensis ha tenuto seminari e corsi di perfezionamento in tutta Europa, in Giappone, Corea e per le Accademie Superiori di Musica di Parigi, Tolosa, Helsinky, Amburgo, Lubecca, Amsterdam, Malmoe, Karlsruhe, Copenhagen, per il Royal College of Organists di Londra e le Università di Goteborg e Birmingham. È stato inoltre invitato più volte a far parte della giuria dei concorsi internazionali a Lipsia, Norimberga, Tolosa, Alkmaar, Bruges, Tokyo, Amburgo (NDR) e Dublino.

Progetti

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !