Area arte e promozione della cultura

Disponibilità totali 2018: euro 6,7 milioni
  • 1,5 Bandi
  • 2,8 Progetti pluriennali
  • 2,4 Progettualità di iniziativa

Dati in milioni di Euro

1. Progettualità di iniziativa della Fondazione: budget assegnato 2,4 milioni di euro

1.1 Sostegno alle Fondazioni lirico-teatrali dei territori: la Fondazione conferma il sostegno all’attività culturale delle principali Fondazioni lirico-teatrali dei territori di riferimento, sollecitando le stesse all’approfondimento e allo sviluppo di azioni di coinvolgimento,  ampliamento e/o fidelizzazione del proprio pubblico (audience engagement/development).

1.2 Progetto Funder35 3.0: La Fondazione conferma l’adesione triennale al progetto promosso dalla Commissione Arte dell’Acri dedicato alle imprese culturali giovanili, con una formula rinnovata rispetto alle prime due edizioni, garantendo il mantenimento e la valorizzazione, anche attraverso la promozione di azioni di crowdfunding, di servizi e iniziative di accompagnamento, della comunità di imprese giovanili costituitasi nel corso delle precedenti annualità.

1.3 Eventi e Progetti culturali rilevanti. La Fondazione nel corso del 2018 sosterrà nei territori di riferimento alcune selezionate iniziative culturali di particolare rilevanza ed impatto.

1.4 Fondo interventi culturali diretti. Proseguirà l’attività di valorizzazione del patrimonio artistico di proprietà al fine di massimizzarne la fruizione, e di promozione di eventi ed iniziative culturali di realizzazione diretta, quali l’organizzazione di concerti aperti alla comunità in occasione delle festività natalizie e pasquali, la realizzazione dell’iniziativa Musica & Scuola, la promozione di specifiche iniziative editoriali, etc..

2. Bandi promossi dalla Fondazione: budget assegnato 1,5 milioni di euro

2.1 Bando Cultura. La Fondazione nei primi mesi del 2018 avvierà un’estesa indagine conoscitiva sulle organizzazioni culturali attive nei propri territori con una contestuale ricognizione dei fabbisogni prevalenti. Sulla base degli esiti emersi e delle priorità individuate, nella seconda parte dell’esercizio promuoverà un bando dedicato, eventualmente articolato in specifiche linee di indirizzo, che potrà prevedere l’assegnazione di contributi oltre all’erogazione di servizi e di percorsi formativi.

Le Azioni Trasversali a più Aree di Intervento

Risorse stanziate per il 2018: 5,0 milioni di euro

A fianco delle iniziative settoriali qui illustrate, nel 2018 troveranno attuazione alcuni programmi dalla forte connotazione intersettoriale ai quali sarà dedicato uno specifico budget a valere sul Fondo iniziative dirette, tra cui in particolare:

− Bando Azioni di Sistema per la Valorizzazione dei Territori. La Fondazione intende promuovere un bando finalizzato a selezionare progettualità di sistema nelle province di riferimento (Verona, Vicenza, Belluno, Ancona e Mantova), che siano indirizzate a valorizzare il territorio, creando identità, coinvolgimento, sviluppo, accessibilità e fruizione. Saranno in particolar modo premiate le iniziative che attiveranno logiche sistemiche, prevedano iniziative culturali, sociali e/o educative innovative, che si dimostrino concretamente sostenibili. Per la valutazione dei progetti pervenuti la Fondazione intende avvalersi del supporto di un comitato tecnico composto anche da esperti esterni.

Le date di pubblicazione dei Bandi promossi o co-finanziati dalla Fondazione saranno rese disponibili, e puntualmente aggiornate, alla sezione Bandi a partire dal 2018.

Di norma ogni singolo bando resterà attivo per un periodo pari a 2 mesi circa dalla data di emissione. In ogni caso le Linee Guida del Bando riporteranno esplicitamente data ed orario di scadenza, risorse dedicate, finalità, criteri di valutazione e vincoli di ammissibilità.