fbpx
Scroll Top

WHITE PROJECT BAND

40 artisti, cantanti, attori e ballerini al concerto organizzato per dire grazie alle associazioni di volontariato del territorio veronese

Ballare, cantare a squarciagola, in una bellissima serata sotto le stelle al Teatro Romano di Verona, per festeggiare e ringraziare tutti i volontari e le associazioni veronesi. È quello che si propone di fare il concerto della White Project Band in scena domenica 4 settembre alle 20.30.

Un evento presentato da Amici Senza Barriere e White Project Band in co-organizzazione con il Comune di Verona, con il patrocinio e la partecipazione del CSV Centro di Servizio per il Volontariato di Verona che in questa occasione festeggerà il suo 25° anniversario di attività, sostenuta negli anni anche da Fondazione Cariverona.

Uno spettacolo per festeggiare, con 40 artisti tra musicisti, cantanti, attori e ballerini guidati da un unico intento: esibirsi sempre per scopi benefici a sostegno delle associazioni non profit e per l’inclusione sociale, tra i componenti infatti artisti con disabilità. L’iniziativa è infatti dedicata a chi ogni giorno si spende, grazie all’impegno in differenti associazioni, per dare gratuitamente il proprio supporto a favore di chi è più fragile.

Il ricavato dei biglietti d’ingresso, aperto a tutti con offerta libera, andrà a sostegno di Amici Senza Barriere ODV, associazione impegnata perché chi ha disabilità possa godere del proprio tempo libero con attività ricreative, culturali ed educative, per la realizzazione del progetto “Una cucina senza barriere”, uno spazio accessibile ai ragazzi portatori di disabilità per i laboratori di cucina, importanti momenti di convivialità e inclusione.

La serata al Teatro Romano si terrà in ricordo di Stefano Bertacco, Senatore della Repubblica e Assessore al Sociale del Comune di Verona, in memoria del suo impegno e dell’attività svolta a favore dei cittadini in difficoltà. Verranno consegnate le tre borse di studio “Stefano Bertacco” 2022 ad altrettanti giovani che si sono particolarmente contraddistinti nell’ambito del sociale, per l’attenzione, l’opera e l’aiuto alle persone deboli e bisognose, nel segno della generosità verso le fragilità.

Altre tre borse di studio verranno donate da AGeSC Associazione Genitori Scuole Cattoliche Verona all’Istituto Salesiano “San Zeno”, a ricordo del poeta Arturo Gabanizza amico della White Project Band.

Scarica QUI la locandina

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito di CSV Verona

Altri aggiornamenti

Vespri in Cattedrale: quattro meditazioni musicali per prepararsi al Natale

La quinta edizione della rassegna inizia sabato 2 dicembre alle 17.30: protagonisti i giovani talenti del Conservatorio che suoneranno i maestosi organi del Duomo di Verona

SMAQ Veneto: innovazione digitale per la filiera dei piccoli frutti

Il progetto sostiene la competitività del settore agroalimentare e valorizza prodotti made in Italy: fino a 30 le imprese che potranno partecipare all’iniziativa

Hackathon H-ABLE: soluzioni innovative per una didattica efficace e inclusiva

L’iniziativa mira a sviluppare prototipi per facilitare l’apprendimento attraverso laboratori che coinvolgono esperti, educatori e insegnanti di Mantova

Salone dell’innovazione: nuove vie per creare impatto sociale

Martedì 28 novembre, a Padova, si svolgerà la kermesse dedicata alla terza edizione del programma Foundation Open Factory

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !