fbpx

“WELFARE & FAMIGLIA” presentati al Teatro Ristori i primi 14 progetti selezionati dal bando

Tutti insieme sul palco per la foto di gruppo, si è conclusa così la bella mattinata che ha visto protagonisti al Teatro Ristori di Verona i 14 progetti selezionati tra i partecipanti al Bando Welfare & Famiglia, in uno show condotto da Neri Marcorè accompagnato dalle percussioni di Sbibu e dalla chitarra di David Cremoni.

I rappresentanti delle 14 associazioni ed enti di Verona, Vicenza, Belluno, Mantova e Ancona selezionate hanno raccontato, accompagnati da slide e brevi video, i progetti presentati e messo in evidenza anche le loro competenze nel “public speaking”, queste giudicate poi dagli esperti di TEDx Verona, Maxfone, Fondazione Cariparo e Fondazione Caritro. Tre presentazioni hanno ottenuto un premio di mille euro ciascuna, da utilizzare per l’acquisto di attrezzature informatiche e/o software, per l’abilità espositiva dimostrata: sono quelle del Consorzio Sol.Co di Verona, della Cooperativa sociale Fattoria Conca d’Oro di Bassano del Grappa (VI) e della Cooperativa sociale Castelvecchio Service di Fabriano (AN) .

Ad aprire l’evento, gli interventi del Presidente Alessandro Mazzucco e del direttore generale Giacomo Marino che hanno voluto ricordare come con questo bando la Fondazione abbia voluto erogare competenze e contenuti, non solo contributi, portando il dibattito sul welfare in un teatro, luogo di cultura e di confronto.

La valutazione dei progetti definitivi presentati dai 14 enti selezionati sarà effettuata nelle prossime settimane dal Consiglio di amministrazione della Fondazione e troverà evidenza nelle sezione “Contributi deliberati” di questo sito.

Qui di seguito riportiamo i progetti che sono stati selezionati e presentati nell’evento “Welfare on Stage” al Teatro Ristori. L’Associazione Ants Onlus per l’Autismo di Lugagnano di Sona (Verona) ha presentato “Autismi in rete”. La Cooperativa Energie Sociali di Verona ha presentato “Net-for-neet”. Il Consorzio Sol.Co di Verona ha presentato il progetto “Welf-Care”. La Cooperativa sociale Fattoria Conca d’Oro di Bassano del Grappa ha presentato “Fare famiglia in villa”. Il Comune di Bassano del Grappa (Vicenza) ha presentato “La famiglia… al centro”.

L’Associazione Il Pomodoro Onlus di Vicenza ha presentato il progetto “Welcome family”. La Cooperativa sociale Società Nuova di Belluno ha presentato “Percorsi di vita e di sostegno alla famiglia dentro la disabilità”. L’Azienda Ulss 1 Dolomiti di Belluno ha presentato il progetto “Una comunità a sostengo della famiglia”.
L’Amministrazione Provinciale di Mantova ha presentato “Welfare, scuola e territorio”. Il Consorzio Sol.Co di Mantova ha presentato il progetto “Tow-Net: ragazzi 2.0”. Auser regionale Lombardia di Mantova ha presentato “Network family”. La Cooperativa sociale Castelvecchio Service di Fabriano (Ancona) ha presentato il progetto “Laboratorio 10”. La Casa di riposo Grimari Buttari di Osimo (Ancona) ha presentato “Famiglia al centro”; e il Comune di Senigallia (Ancona) ha presentato il progetto “Famiglia forte”.

 

Vai al comunicato stampa

Altri aggiornamenti

TIZIANO. L’ENIGMA DELL’AUTORITRATTO

La mostra si inserisce all’interno del progetto “Itinerari in rete” sostenuto da Fondazione Cariverona nell’ambito del Bando Valore Territori

INLAB BELLUNO

Nasce a Belluno il nuovo polo di ricerca e innovazione per sostenere l’europrogettazione

PUBBLICATO IL REGOLAMENTO DELLA SESSIONE EROGATIVA 2019

Un’opportunità per candidare iniziative non presentate sui Bandi 2019

BANDO CULTURA IN RETE

A sostegno delle piccole e medie organizzazioni culturali per progetti innovativi e multidisciplinari