fbpx

VESPRI D’ORGANO SECONDA PARTE

Prosegue la rassegna Vespri d'organo in Cattedrale in collaborazione con il Conservatorio Statale di musica E.F. Dall’Abaco

Dopo la prima parte conclusasi a marzo, continuano gli appuntamenti con della rassegna Vespri d’organo in Cattedrale, frutto della collaborazione tra la Fondazione Cariverona, il Conservatorio Statale di musica E.F. Dall’Abaco di Verona e la Parrocchia della Cattedrale di Santa Maria Assunta, diretta alla promozione della cultura musicale.

Sei nuovi appuntamenti, ogni sabato dal 27 aprile al 1 giugno alle ore 17.30, con protagonisti studenti e docenti dell’Ateneo musicale veronese. La rassegna, oltre all’esaltazione del patrimonio organaro, mira alla valorizzazione della figura dell’organista e dei percorsi formativi offerti dal Conservatorio.

Il primo ascolto è previsto per sabato 27 aprile e vedrà protagonista il vicentino Massimiliano Raschietti, diplomato in musica antica presso la Schola Cantorum di Basilea e dal 2006 docente di organo e composizione organistica presso il Conservatorio di Verona.

I successivi appuntamenti valorizzeranno i percorsi formativi intrapresi nei corsi d’organo con allievi iscritti al Conservatorio:

  • sabato 27 aprile Massimiliano Raschietti (organo)
  • sabato 4 maggio Roberto Bonetto (organo)
  • sabato 11 maggio Marco Vincenzi (organo)
  • sabato 18 maggio Walter Valbusa (organo) – Cristina Zanella (direttore ensemble vocale)
  • sabato 25 maggio Federico Zandonà (organo)- Alberto Frugoni (tromba)
  • sabato 1 giugno Ciricino Micheletto (organo e voce)

Tutti gli appuntamenti si terranno presso la Cattedrale di Verona – Santa Maria Assunta – alle ore 17.30 e avranno la durata di un’ora circa.

L’ingresso agli eventi è libero fino ad esaurimento posti.

Per conoscere tutti gli appuntamenti è possibile scaricare la locandina.

Altri aggiornamenti

NUOVA SCADENZA PER LA TERZA EDIZIONE DEL CONCORSO M4NG

Posticipato al 28 febbraio 2021 il termine per presentare la domanda di partecipazione al concorso Music 4 the Next Generation

ITINERARI IN RETE: ALLA SCOPERTA DEL CADORE IN 36 EVENTI

Il progetto per celebrare i 600 anni della dedizione a Venezia con un calendario fra storia, arte e natura

IL PROGETTO RETI DI COMUNITÁ STUDIA L’IMPATTO DEL COVID-19

Adulti e adolescenti di 13 Comuni del distretto ovest dell’Ulss 8 Berica hanno partecipato all’indagine: per entrambi uno sguardo positivo sul futuro

I PRIMI RISULTATI DEL PROGETTO DI RICERCA COVID-19 ENACT

Procede rapidamente con promettenti risultati il progetto multidisciplinare di ricerca scientifica Conoscerlo per sconfiggerlo. Alleanza contro COVID-19 (ENACT) condotto dall’Università di Verona con il sostegno di Fondazione Cariverona