fbpx

ROADSHOW BANDO VALORE TERRITORI

Quattro incontri per rispondere alle vostre domande

Si è concluso il ciclo d’incontri tenutosi nelle province di Verona, Vicenza, Belluno e Ancona, dedicato alla presentazione del nuovo Bando Valore Territori, frutto dell’articolato percorso di ascolto che ha recentemente coinvolto circa 400 enti provenienti da tutti i territori di riferimento della Fondazione.

Nel corso degli eventi, organizzati a Verona, Vicenza, Belluno e Ancona, sono stati illustrati agli oltre 500 partecipanti i contenuti e la strategia del bando. Il nostro Direttore Generale Giacomo Marino, insieme a Marta Cenzi responsabile dell’area Attività Istituzionali ed ai consulenti del Gruppo CLAS che hanno collaborato alla stesura del bando, hanno risposto ai quesiti e alle richieste di approfondimento formulate dal pubblico.

Il Bando vuole proporsi come uno strumento di sostegno per iniziative innovative di ampio respiro che valorizzino il territorio con un approccio sistemico, con modelli realizzativi improntati alla sostenibilità, all’intersettorialità, alla creazione di valore durevole per le comunità attraverso la promozione di reti e di collaborazioni virtuose.

Le domande emerse dal confronto nelle quattro province, verranno pubblicate sul sito della Fondazione nella sezione F.A.Q. del Bando Valore Territori.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti è disponibile, oltre al consueto help desk tecnico, il supporto telefonico al numero 045 8057357 o all’email [email protected].

Altri aggiornamenti

TIZIANO. L’ENIGMA DELL’AUTORITRATTO

La mostra si inserisce all’interno del progetto “Itinerari in rete” sostenuto da Fondazione Cariverona nell’ambito del Bando Valore Territori

INLAB BELLUNO

Nasce a Belluno il nuovo polo di ricerca e innovazione per sostenere l’europrogettazione

PUBBLICATO IL REGOLAMENTO DELLA SESSIONE EROGATIVA 2019

Un’opportunità per candidare iniziative non presentate sui Bandi 2019

BANDO CULTURA IN RETE

A sostegno delle piccole e medie organizzazioni culturali per progetti innovativi e multidisciplinari