fbpx

M4NG and the winner is…

La finale del contest Music 4 the Next Generation 2017

Alle 20.30 del 4 novembre 2017 è andata in scena la serata finale del contest Music 4 the Next Generation con la sfida tra i cinque finalisti assoluti accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Italiana diretta da Enrico Fagone.

Vi invitiamo a godervela tutta. Ne vale sicuramente la pena.

Comunque sappiate che alla fine la giuria ha assegnato il primo premio all’ensamble veronese Terra Mater, con i suoi quattro polistrumentisti del Conservatorio di Verona, Irene Benciolini, Nicola Benetti, Ruben Medici e Francesco Trespidi. Ma tutti i finalisti hanno saputo coinvolgere ed emozionare l’affollato Teatro Ristori, gremito da un pubblico caloroso e appassionato, dove si è trovata una felice amalgama tra classico e contemporaneo, brillantemente accompagnati dalla scanzonata e intelligente conduzione di Corinna Grandi.

Un bel successo per questo progetto che in questa seconda edizione ha felicemente riunito la Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, la Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano e la Fondazione Cassa di Risparmio di Verona Vicenza Belluno e Ancona in collaborazione con il Teatro Ristori di Verona, il Centro Servizi Culturali S. Chiara di Trento e Upload Sounds e in partnership con il Conservatorio Bonporti di Trento, il Conservatorio Monteverdi di Bolzano, il Conservatorio Evaristo Felice Dall’Abaco di Verona, il Conservatorio Arrigo Pedrollo di Vicenza e la Scuola di Musica Miari di Belluno.

Alcune immagini della serata

foto di Luca Bissoli

Altri aggiornamenti

TIZIANO. L’ENIGMA DELL’AUTORITRATTO

La mostra si inserisce all’interno del progetto “Itinerari in rete” sostenuto da Fondazione Cariverona nell’ambito del Bando Valore Territori

INLAB BELLUNO

Nasce a Belluno il nuovo polo di ricerca e innovazione per sostenere l’europrogettazione

PUBBLICATO IL REGOLAMENTO DELLA SESSIONE EROGATIVA 2019

Un’opportunità per candidare iniziative non presentate sui Bandi 2019

BANDO CULTURA IN RETE

A sostegno delle piccole e medie organizzazioni culturali per progetti innovativi e multidisciplinari