fbpx

CONOSCERE, COMPRENDERE, CONDIVIDERE

Il progetto per valorizzare i beni documentali dell’Archivio di Stato di Verona sulla Grande Guerra 15-18

La consapevolezza dell’enorme importanza che i documenti conservati presso l’Archivio di Stato di Verona rivestono sotto il profilo storiografico, in relazione alla Prima guerra mondiale e all’immediato dopoguerra, ha portato gli enti partner  del progetto Conoscere, Comprendere, Condividere – Azioni di valorizzazione dei beni documentali dell’Archivio di Stato di Verona in riferimento alla Grande Guerra, ad elaborare una serie di azioni di valorizzazione di tale patrimonio ai fini della sua tutela e della sua massima fruizione.

Si tratta dei ruoli e fascicoli matricolari, prodotti dal Distretto Militare di Verona nel periodo 1915 – 1918, successivamente versati all‘Archivio di Stato e del “Fondo Prefettura” che raccoglie documenti dal 1915 al 1920: 308 registri dei ruoli matricolari, finora mai indicizzati, contenenti nominativi di oltre centomila soldati di truppa che combatterono durante la Grande Guerra per ricostruire, in affiancamento ad altre fonti, la carriera militare di ogni singolo soldato e quindi la storia dei soldati veronesi durante il primo conflitto mondiale.

Non meno interessanti sono le 81 buste appartenenti al “Fondo Prefettura”, finora solo sommariamente inventariate, che contengono giornali d’epocamanifestiletterecomunicazioni prefettizie: una vera miniera di informazioni sulla vita civile nella provincia di Verona dal periodo della guerra ai difficili anni del dopoguerra, che permette di ricostruire episodi dettagliati di vita cittadina, dagli avvisi di coprifuoco, alle prescrizioni in caso di attacco, dalla nascita dei comitati di assistenza, al materiale relativo alla censura.

Il progetto da un lato ha puntato a colmare la carenza di indicizzazione e digitalizzazione del materiale d’archivio, oltre ad aumentare i livelli di occupazione nel settore di riferimento, dall’altro ha puntato a diffonderne la sua fruizione in termini sia qualitativi che quantitativi.

Conoscere, Comprendere, Condividere si è sviluppato attraverso cinque azioni fondamentali:

  1. Digitalizzazionecatalogazione e indicizzazione analitica di più di 20.000 ruoli e fascicoli matricolari, prodotti dal Distretto Militare di Verona nel periodo della Grande Guerra e custoditi dall’Archivio di Stato di Verona;
  2. Trasferimento e pubblicazione on-line tramite catalogo interrogabile ad accesso pubblico del database dei ruoli digitalizzati con possibilità di interrogazione per campi multipli;
  3. Laboratori didattici nelle classi del triennio di un liceo veronese per coinvolgere attivamente gli alunni in attività di ricerca storica e scrittura creativa, usufruendo del patrimonio culturale messo a disposizione dall’Archivio di Stato, in particolare dei documenti digitalizzati nelle fasi precedenti;
  4. Workshop su diversi temi storici legati alla Grande Guerra, rivolti a docenti della Scuola Superiore e studenti universitari, per la diffusione delle nuove possibilità di ricerca storica offerta dall’Archivio di Stato di Verona grazie alle azioni di indicizzazione effettuate nel presente progetto;
  5. Realizzazione di un  sito web per divulgare gli esiti del progetto e svolgere la funzione di collettore di materialeinformazioninews e tutto quello che riguarda il tema della Grande Guerra così come è stata vissuta dai veronesi.

Gli obiettivi del progetto

  • La digitalizzazione, un procedimento tecnico checoniuga nozioni informatiche e capacità archivistiche con lo scopo di ampliare le possibilità di fruizione e proteggere la documentazione dagli inevitabili danni materiali dovuti al trascorrere del tempo.
  • La schedaturaconsiste in una ricognizione del materiale documentario sussistente in una indicazione per sommi capi del contenuto di ogni unità di conservazione (busta, mazzo, filza, scatola et al.).
  • L’indicizzaredel materiale archiviato per rendere possibile il recupero dell’informazione, grazie all’utilizzo di termini presenti all’interno di un vocabolario controllato.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito dedicato I soldati di Verona – La Grande Guerra 15-18

Il progetto, che vede come ente capofila Agorà- Associazione per lo sviluppo dell’Istruzione in partnership con l’Archivio di stato di Verona, è stato sostenuto da Fondazione Cariverona attraverso il Bando Cultura 2019.

Altri aggiornamenti

Sìamo l’Innovazione Sociale

Federico Buffa apre il 29 settembre a Vicenza un ciclo di eventi dedicati alla sostenibilità ambientale e sociale, per guardare insieme al futuro

LAVORA CON FONDAZIONE

La nuova sezione del sito di Fondazione dedicata alla scoperta e all’inoltro di candidature per le posizioni aperte

BANDO GIOVANI IN MOVIMENTO 2022

10 borse di studio per vivere un’esperienza all’estero a disposizione degli studenti delle province di Verona, Vicenza, Belluno, Ancona e Mantova

SFIDE EUROPEE

L’iniziativa dedicata alle realtà culturali e sociali del territorio veronese per la crescita delle competenze nell’ambito dell’europrogettazione

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !