fbpx

INLAB BELLUNO

Nasce a Belluno il nuovo polo di ricerca e innovazione per sostenere l’europrogettazione

Nasce a Belluno Il polo Innova Lab – InLab – un acceleratore di idee, aggregatore di competenze e strumento innovativo al servizio di un nuovo modello di governance, che investe nel proprio territorio trasformando i punti di debolezza in risorsa.

Il progetto è stato presentato giovedì 11 giugno nelle sale di Palazzo Bembo dal Sindaco di Belluno Jacopo Massaro e dalla Presidente di Confindustria Belluno Lorraine Berton, presente il Presidente di Fondazione Cariverona, Alessandro Mazzucco e di tutti i rappresentati dei partner di progetto. InLab è sostenuto dalla nostra Fondazione nell’ambito del Bando Valore Territori.

Questa accelerazione è finalizzata a creare le partnership locali, nazionali ed estere funzionali a valorizzare le peculiarità territoriali, traducendole in progetti volti ad ottenere le risposte economiche necessarie alla loro realizzazione e sviluppo.

Palazzo Bembo, nel cuore di Belluno, sarà la sede fisica del nucleo In Lab, nodo logistico, promotore sinergico e strumento al servizio dei partner per l’analisi del bisogno, ricerca, alta formazione ed euro progettazione nell’ottica della sostenibilità (economica, sociale ed ambientale), valorizzazione dell’esistente sotto il profilo culturale, socio-educativo ed ambientale e dell’innovazione tecnologica.

InLab si svilupperà in quattro fasi:

  • ASCOLTA – la fase di rilevazione dei bisogni, coordinata dal Comune di Belluno, mirata ad azioni di ricerca, analisi dei bisogni espressi dal territorio nelle 4 aree individuate (Ambiente e Turismo, Cultura, Impresa e Lavoro, Sociale ed educazione)
  • IMPARA – per programmare e sviluppare un piano di potenziamento delle competenze e delle conoscenze della comunità nelle aree tematiche di riferimento
  • PROGETTA – la fase dedicata all’individuazione delle opportunità di finanziamenti idonee ad intercettare i bisogni espressi all’interno delle 4 aree di settore, sviluppando reti di partenariato pubblico/privato locali, nazionali ed europee e infine supportare i partecipanti nelle varie fasi d’accesso ai finanziamenti e nella stesura dei progetti
  • VERIFICA – un sistema di raccolta, elaborazione e valutazione dei risultati ottenuti nel corso del progetto e dei loro effetti sul territorio

Verrà inoltre istituito un Tavolo di Coordinamento Operativo presieduto dal Comune di Belluno e composto dai Partner Operativi e dai loro Ambassador di Settore, per trattare le tematiche di interesse strategico per il territorio.

Altri aggiornamenti

NUOVA SCADENZA PER LA TERZA EDIZIONE DEL CONCORSO M4NG

Posticipato al 28 febbraio 2021 il termine per presentare la domanda di partecipazione al concorso Music 4 the Next Generation

ITINERARI IN RETE: ALLA SCOPERTA DEL CADORE IN 36 EVENTI

Il progetto per celebrare i 600 anni della dedizione a Venezia con un calendario fra storia, arte e natura

IL PROGETTO RETI DI COMUNITÁ STUDIA L’IMPATTO DEL COVID-19

Adulti e adolescenti di 13 Comuni del distretto ovest dell’Ulss 8 Berica hanno partecipato all’indagine: per entrambi uno sguardo positivo sul futuro

I PRIMI RISULTATI DEL PROGETTO DI RICERCA COVID-19 ENACT

Procede rapidamente con promettenti risultati il progetto multidisciplinare di ricerca scientifica Conoscerlo per sconfiggerlo. Alleanza contro COVID-19 (ENACT) condotto dall’Università di Verona con il sostegno di Fondazione Cariverona