fbpx
Scroll Top

IMMAGINARE IL FIUME

Nuova collaborazione tra Fondazione Cariverona, Urbs Picta e Canoa Club per un workshop dedicato alla cartografia nel Tocatì 2021

Immaginare il fiume è il progetto di riflessione artistica sul rapporto tra il fiume Adige e la città di Verona, un workshop di tre giorni che mira alla costruzione di una cartografia estetica del corso dell’Adige con un approccio partecipativo che prevede un’esperienza condivisa con l’artista Daniele Girardi.

L’esperienza è aperta a 10 partecipanti, giovani e adulti, invitati a elaborare creativamente una serie di riflessioni e visioni sul rapporto tra fiume, spazio urbano ed essere umano, in stretto rapporto con il territorio in cui vivono. Obiettivo del workshop è anche avvicinarsi ai linguaggi dell’arte contemporanea come possibilità̀ di analisi, lettura e scoperta del territorio, oltre che come strumento per la creazione di comunità̀ e mezzo di esplorazione di sé.

Il workshop si organizza in tre diversi momenti: il primo è la fase esperienziale di discesa accompagnata lungo il fiume; il secondo e il terzo consistono in due giornate in cui i partecipanti andranno a ricostruire, attraverso la memoria e l’immaginazione, il percorso fatto. L’artista Daniele Girardi accompagnerà̀ i partecipanti all’elaborazione processuale dell’esperienza attraverso il proprio linguaggio artistico e le proprie modalità̀ concettuali e operative insieme alla mediatrice culturale Valeria Marchi che si occuperà di facilitare e stimolare la lettura visiva e percettiva dell’ambiente, dando delle suggestioni estetiche ai partecipanti. I materiali e i supporti logistici e tecnici saranno forniti dai conduttori del workshop sia nella fase esperienziale che nelle fasi di laboratorio pratico.

Il risultato finale del workshop consisterà̀ in una cartografia poetica collettiva del fiume e della città fatta attraverso le differenti modalità̀ di visione e di immaginazione dei partecipanti, un’opera partecipata collettiva che abiterà̀ lo spazio o nella forma lineare e bidimensionale della mappa o in forma scultorea e installativa.

Per iscrizione e partecipazione sarà necessario compilare il FORM DEDICATO.

Immaginare il fiume. Per una cartografia estetica dell’Adige in città è un progetto di Fondazione Cariverona nato in collaborazione con Urbs Picta e Canoa Club Verona, a cura di Daniele Girardi e Valeria Marchi.

Altri aggiornamenti

Foundation Open Factory: 10 progetti per potenziare il terzo settore

Le iniziative, sostenute dalla terza edizione del programma fondato sull’open innovation, sono state presentate giovedì 15 febbraio nella sede di Eataly a Verona

Mozart a Verona 2024: un’edizione da record

Oltre 11mila spettatori e il 90% degli eventi sold out per un festival che abbraccia tutta la città combinando musica, cultura e intrattenimento

Il Futuro che SìAmo: Risultati e Prospettive

L’evento si terrà venerdì 16 febbraio, alle 11, al Teatro Ristori di Verona: sarà una preziosa occasione per riflettere sul ruolo interpretato dalla Fondazione negli ultimi otto anni e per condividere alcune prospettive future

Bando Èstro: trasformare le idee dei giovani in realtà

Il progetto Tag Est mette a disposizione oltre 140mila euro per supportare iniziative ideate dalle nuove generazioni che vivono nell’Est veronese

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !