fbpx

#GROOVE

Una rete virtuosa per promuovere temi e valori sociali, culturali ed ecosostenibili tra i ragazzi della Provincia di Verona

Il progetto Groove è finalizzato ad aggregare i giovani attorno ad attività concrete che rispondano ad esigenze del territorio, rendendoli protagonisti e permettendo loro di fare esperienze arricchenti e di approfondimento della conoscenza del tessuto sociale del proprio Comune, diventando così parte attiva della propria Comunità, anche attraverso l’impegno sociale, i processi di valorizzazione del proprio territorio e l’attivazione di azioni di promozione culturale.

Groove nasce per creare una rete virtuosa di cittadinanza attiva nella provincia di Verona tramite 10 progetti intercomunali attivati in 32 comuni veronesi attraverso 90 giovani partecipanti. Si inserisce all’interno dell’iniziativa Tag – Territorio Attivo Giovani, sostenuta dalla nostra Fondazione tramite il Bando Valore Territori del 2018.

Per partecipare alla selezione i giovani, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, dovranno risiedere in uno dei 32 comuni aderenti. I ragazzi selezionati fruiranno di 15 ore di formazione su tematiche inerenti ai progetti e 100 ore di teamwork di cui la metà retribuito.
I progetti per i quali si può presentare domanda, entro il 27 settembre 2019, sono:

IO CI SONO!
Caprino Veronese – San Zeno di Montagna Ferrara di Monte Baldo – Costermano sul Garda

Il progetto prevede il coinvolgimento dei giovani in attività culturali e sociali di associazioni ed enti già operanti nei comuni proponenti.

THE WALKING BOOKS
Vigasio – Isola della Scala – Nogarole Rocca – Mozzecane

Il progetto prevede lo svolgimento di un servizio di animazione territoriale finalizzato alla co-progettazione e realizzazione di attività di ri-avvicinamento dei giovani alla lettura e ad altre pratiche di narrazione artistica, per prevenire il fenomeno della dispersione scolastica, dell’analfabetismo funzionale e della povertà culturale giovanile.

ANIMA COOLTURALE
Povegliano Veronese – Villafranca di Verona

Il team, attraverso il suo intervento, favorirà l’ampliamento dell’offerta socio-culturale territoriale, caratterizzandola con elementi di innovazione e di freschezza, tipici dello sguardo e dell’energia giovanile.

CULTURISMO
Lazise – Peschiera del Garda – Valeggio sul Mincio – Castelnuovo del Garda

Il progetto intende coinvolgere giovani che, attraverso le proprie competenze e passioni, dia vita sul territorio a micro-progettualità innovative, in collaborazione con la rete associativa locale e gli enti del terzo settore, futuribili nel tempo.

CULTURE TEAM
Sona – Sommacampagna

Il progetto ha lo scopo di valorizzare il loro spirito di iniziativa dei giovani partecipanti, le loro competenze e loro passioni. Dopo aver sperimentato singolarmente negli ultimi anni progettualità di cittadinanza attiva sia in ambito sociale che di valorizzazione del territorio, i Comuni aderenti al progetto si pongono come obiettivo il costruire un gruppo eterogeneo e fluido di ragazzi e ragazze accomunati dalla voglia e dalla curiosità di proporre ai propri territori iniziative di taglio culturale.

CURVA VERDE
Sant’Anna D’Alfaedo – Fumane – Marano di Valpolicella

Il progetto prevede il coinvolgimento dei giovani in un processo di ricerca e di promozione ambientale, culturale e turistica puntando, in primo luogo, alla tradizione umanistica del territorio, fatta soprattutto di relazioni significative interne e con le zone vicine.

MI RIFIUTO!
Bussolengo – Pescantina – Pastrengo

Il progetto mira alla creazione e all’attuazione di progettualità di natura culturale, declinata nella sua fattispecie ambientale, destinate alle loro Comunità.  Due sono le macro-azioni progettuali: da una parte si intendono creare percorsi di approfondimento sulla tematica ambientale in contesti di socializzazione e di sensibilizzazione; dall’altra si desidera calare la riflessione ecologica globale su un terreno maggiormente locale, favorendo la realizzazione di azioni concrete in collaborazione con le reti del territorio e con le diverse realtà sociali e associative sensibili a questa tematica.

BOOMERANG
Bardolino – Torri del Benaco – Brenzone sul Garda

Scopo del progetto è quello di programmare e dar vita a laboratori comunitari, all’interno di spazi comunali, in particolare presso le biblioteche, in un’area educativa dedicata ai bambini attiva durante il periodo natalizio e presso le sedi dei tre circoli anziani.

+TOSTO
Negrar di Valpolicella – San Pietro in Cariano – Sant’Ambrogio di Valpolicella

Il progetto intende costruire e realizzare un percorso di supporto formativo, scolastico, motivazionale rivolto ad alcuni  ragazzi,  facendo leva sulla vicinanza dei linguaggi giovanili, in grado di favorire la condivisione e l’ascolto reciproco di vissuti ed esperienze. Nella realizzazione del percorso sarà curata la dimensione territoriale cercando di collegarsi ad esperienze positive già in essere all’interno di una rete di collaborazioni.

ECONET
Rivoli Veronese – Affi – Brentino Belluno – Cavaion Veronese

Un percorso di sensibilizzazione della Comunità locale sui temi del rispetto dell’ambiente, del non spreco e del riciclo all’interno di una cornice nella quale il team che si verrà a costituire possa sentirsi protagonista attraverso l’ideazione e la concretizzazione di diverse azioni in ambito eco-culturale.

Le candidature potranno essere inoltrare entro il 27 settembre 2019.
Qui maggiori informazioni sul progetto Groove e sui Comuni aderenti.

Altri aggiornamenti

APPROVATI I NUOVI DOCUMENTI DI PROGRAMMAZIONE

Scopri gli obiettivi strategici del prossimo triennio

SEDICI I PROGETTI SOSTENUTI DAL BANDO WELFARE & FAMIGLIA

Sostenuti tutti e sedici i progetti presentati durante l’entusiasmante evento Welfare on Stage 3

BANDO RICERCA SCIENTIFICA DI ECCELLENZA

Disponibili gli esiti del bando Ricerca Scientifica di Eccellenza 2018 nato in collaborazione con Fondazione Cariparo

I RISULTATI DEL BANDO GIOVANI PROTAGONISTI

Sono 9 i programmi strategici in rete sostenuti per valorizzare i giovani e rafforzare le loro competenze