fbpx
Scroll Top

BORSE DI STUDIO GIOVANI IN MOVIMENTO

Premiati i 10 studenti vincitori del bando Giovani in movimento che trascorreranno il prossimo anno scolastico 2023/2024 all’estero

Cambiare il mondo, uno scambio (interculturale) alla volta. Si è svolta, presso la sede di Fondazione Cariverona di via Achille Forti (Verona), la cerimonia di consegna delle borse di studio del bando Giovani in movimento che permetteranno a dieci studenti delle scuole secondarie di secondo grado – residenti in una delle cinque province di riferimento della fondazione – di trascorrere il prossimo anno scolastico all’estero.

L’iniziativa – sostenuta da Fondazione Cariverona, in collaborazione con Fondazione Intercultura e Intercultura ODV – prepara gli studenti a vivere un’esperienza formativa a tutto tondo in uno degli otto Paesi di destinazione per il 2023/2024, distribuiti su tre continenti (Europa, America, Asia).

In questi anni, grazie a Fondazione Cariverona, il bando Giovani in movimento ha permesso a 50 adolescenti di studiare in 25 Paesi del mondo. Attraverso il supporto costante e puntuale di Intercultura in ogni fase dell’esperienza, gli studenti che partecipano al programma hanno la possibilità di dare una vera e propria svolta al loro percorso di vita, confrontandosi con nuove realtà e sviluppando nuove competenze.

Tante le opportunità che i giovani potranno sfruttare nel prossimo anno scolastico, a partire dall’apprendimento di una lingua straniera, imprescindibile per il mercato del lavoro di oggi. Ma l’esperienza all’estero favorirà anche lo sviluppo di soft skills sempre più apprezzate dalle aziende, dal problem solving alle abilità comunicative, dalla capacità di mettersi in gioco alla flessibilità.

Il programma di mobilità studentesca non arricchisce solo il curriculum, aumentando le future chances occupazionali: in un mondo sempre più complesso e diversificato, esperienze di questo tipo contribuiscono anche a promuovere una cultura dell’incontro e del dialogo, essenziale per lo sviluppo di comunità aperte, tolleranti e inclusive.

QUI il comunicato stampa dell’evento Giovani in movimento.

Altri aggiornamenti

CULTURAinDIGITALE a Mantova: scuole, aziende e musei per l’innovazione tecnologica

L’evento, che si terrà venerdì 19 aprile, mira a stimolare la riflessione sui processi creativi e digitali per la promozione del patrimonio locale

B_Hub: un acceleratore di idee per il futuro sostenibile del Monte Grappa

Tra i risultati raggiunti dal progetto, che ha coinvolto le nuove generazioni del territorio, il sostegno a 13 iniziative e l’attivazione di un tavolo di lavoro sul protagonismo giovanile

Il mio Paradiso: Dante profeta di speranza

Dal 19 aprile al 16 giugno torna, a Castel San Pietro, la mostra multimediale che aiuta a riscoprire l’attualità del Sommo Poeta attraverso i commenti di Franco Nembrini e le illustrazioni di Gabriele Dell’Otto

Progetto Vanga: educazione e arte per combattere la crisi climatica

Le esperienze creative e formative vissute negli ultimi due anni dagli studenti di Vicenza sono state raccolte e trasformate in format replicabili, ora a disposizione di insegnati, educatori e genitori

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !