fbpx
Scroll Top

FESTIVAL ORGANI STORICI VERONESI 2021

Protagonisti per questa nuova edizione anche i territori della Valpolicella, in partnership con Fondazione Masi, e la zona di Soave

Il Festival degli Organi Storici Veronesi, organizzato dall’associazione Musicale di Vigasio, vede quest’anno per la prima volta nella storia della rassegna la speciale partnership con Fondazione Masi allargando i confini tracciati nelle precedenti edizioni.

Infatti, al fianco dei preziosi strumenti antichi che la comunità ha già avuto modo di riscoprire, con questa nuova edizione del Festival si potranno apprezzare altri importanti strumenti della nostra provincia, rivolgendo l’attenzione verso un territorio ricco di cultura qual’è la Valpolicella

Sono stati calendarizzati dunque, al fianco dei tradizionali concerti, sei nuovo appuntamenti dal titolo “Valpolicella – in vineis et organis”, che porteranno gli spettatori a conoscere l’organo del Sona, recentemente restaurato della parrocchiale di Sant’Ambrogio e in quel di Negrar, dei piccoli ma pregevoli strumenti di Marano e San Giorgio.

Un’ulteriore valore aggiunto viene poi dalla partecipazione della zona di Soave, dove l’organo Trice, frutto dell’opera dell’organaro britannico da cui prende il nome, William George Trice, che introdusse l’organo moderno in Italia, aiuterà ad ampliare lo spettro musicale ed emotivo degli spettatori.

Qui tutti gli appuntamenti della rassegna

Scarica QUI la locandina del Festival Organi Storici 2021

Scarica QUI la locandina della rassegna Valpolicella – in vineis et organis

Altri aggiornamenti

CULTURAinDIGITALE a Mantova: scuole, aziende e musei per l’innovazione tecnologica

L’evento, che si terrà venerdì 19 aprile, mira a stimolare la riflessione sui processi creativi e digitali per la promozione del patrimonio locale

B_Hub: un acceleratore di idee per il futuro sostenibile del Monte Grappa

Tra i risultati raggiunti dal progetto, che ha coinvolto le nuove generazioni del territorio, il sostegno a 13 iniziative e l’attivazione di un tavolo di lavoro sul protagonismo giovanile

Il mio Paradiso: Dante profeta di speranza

Dal 19 aprile al 16 giugno torna, a Castel San Pietro, la mostra multimediale che aiuta a riscoprire l’attualità del Sommo Poeta attraverso i commenti di Franco Nembrini e le illustrazioni di Gabriele Dell’Otto

Progetto Vanga: educazione e arte per combattere la crisi climatica

Le esperienze creative e formative vissute negli ultimi due anni dagli studenti di Vicenza sono state raccolte e trasformate in format replicabili, ora a disposizione di insegnati, educatori e genitori

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !