fbpx

ESITI PRIMA FASE BANDO VALORE TERRITORI

Sono 24 le idee progettuali che passano alla seconda fase del bando

La prima fase del Bando Valore Territori, Azioni di Sistema per la valorizzazione dei territori, si è conclusa.

Il Consiglio di Amministrazione di Fondazione Cariverona ha selezionato per l’accesso alla 2^ fase del bando 24 idee progettuali provenienti dalle cinque provincie di riferimento, che presentano un richiesto complessivo pari a circa 8,7 milioni di euro a fronte di un budget disponibile di 5 milioni di euro.

Il bando, frutto di un lungo percorso preliminare di ascolto del territorio svolto in collaborazione con Gruppo CLAS e che ha coinvolto negli scorsi mesi circa 400 enti nelle 5 città capoluogo, ha una struttura bifase: i progetti ammessi alla seconda fase dovranno ora presentare il progetto definitivo entro la fine della seconda fase del bando, prevista per il 16 novembre 2018.

La prima fase del bando ha visto la partecipazione di 139 idee progettuali, con soggetti capofila prevalentemente privati, con durata nella maggior parte dei casi triennale (60%), con reti di partenariato numerose e nel 52% dei casi con un contributo richiesto superiore ai 250.000 euro. I settori più rappresentati sono quello educativo e quello culturale.

I progetti che sono stati selezionati per partecipare alla seconda fase del bando sono ora invitati ad approfondire e dettagliare la loro proposta progettuale.

È possibile consultare gli esiti della prima fase del Bando Valore Territori tramite la pagina dedicata.

Altri aggiornamenti

IL SOSTEGNO PSICOLOGICO È “A CASA CON TE”

Caritas Diocesana Vicentina e Associazione Diakonia onlus sempre prossime alle persone in condizione di maggiore fragilità

#UNAVOLTAFUORI – IL CONTEST DI FONDAZIONE CARIVERONA PER LE NUOVE GENERAZIONI

Impara dal passato, osserva il presente, costruisci il futuro

NOI #CISIAMO

L’iniziativa del progetto Welfcare per dare supporto telefonico gratuito e rispondere alle necessità in questo periodo di emergenza

IL COVID HOSPITAL DI VILLAFRANCA COMBATTE IL VIRUS

Presto operativo il laboratorio di diagnostica molecolare per effettuare i tamponi con le attrezzature donate da Fondazione Cariverona