fbpx
Scroll Top

I SAFE – CRI SENIGALLIA PER LE EMERGENZE

La Croce Rossa Italiana di Senigallia fornisce telefonicamente supporto psicologico e sanitario durante l’emergenza da COVID-19

La CRI – Croce Rossa Italiana, che da sempre opera per garantire una risposta efficace e tempestiva alle emergenze, anche durante l’emergenza sanitaria in atto sta lavorando con tutte le proprie risorse a favore della cittadinanza.

Il Comitato CRI di Senigallia ha istituito un servizioa disposizione della comunità per fornire, durante questa difficile situazione, supporto psicologico e sanitario gratuito via telefono ai cittadiniche si trovano in isolamento, in quarantena, ma anche a tutti quelli che possano avere tali necessità e bisogni, operatori della salute e soccorritori inclusi.

Tale supporto telefonico si inscrive nel progetto “I Safe – CRI per le emergenze” realizzato con il sostegno della Fondazione Cariverona.

Il servizio telefonico è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 alle 19.Due i numeri telefonici attivi sono: il 331-6425836 per il supporto psicologico, dove risponderanno gli psicologi del servizio psicosociale di CRI e il 347-2321694 dedicato al supporto sanitario dove si potrà parlare con il personale medico e sanitario di CRI.

Proteggere la salute fisica e mentale, fornire supporto psicosociale sono priorità durante un’epidemia, per assicurare il benessere della popolazione colpita, e contrastare le minacce alla salute pubblica e alla sicurezza che la paura, la stigmatizzazione e convinzioni errate producono. L’accesso all’informazione, la conoscenza della malattia e di come si diffonde, la convinzione di poterne efficacemente contrastare il diffondersi rendono più facile per la popolazione colpita sentirsi supportati e calmi, e seguire le istruzioni date.

Qui sono disponibili le informazioni relative al servizio.

Altri aggiornamenti

Infermiere di famiglia: a Sedico 70 persone fragili assistite in sei mesi

Attraverso l’introduzione di questa nuova figura, il progetto del Comune di Sedico punta a fornire un’assistenza socio-sanitaria a 360 gradi in grado di mettere in rete e valorizzare le risorse del territorio

Non sono emergenza: una nuova luce sul disagio degli adolescenti

La campagna comunicativa racconta la condizione giovanile attraverso un fotoreportage, un documentario e un report statistico per promuovere una narrazione alternativa del fenomeno

Bando STeP: insieme per la crescita sostenibile dei territori

L’iniziativa mette a disposizione 2 milioni di euro per progetti in grado di attivare e coinvolgere la comunità nella risposta ai bisogni locali

Da lineare a circolare: l’educazione del bando Format per un nuovo modello economico

L’iniziativa mette a disposizione 1,5 milioni di euro per progetti di formazione ed empowerment in grado di creare buone pratiche di produzione o consumo

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !