fbpx
Scroll Top

CORSO INNOVAZIONE FOODTECH

Dopo il successo del primo programma, il Verona Agrifood Innovation Hub lancia un nuovo percorso dedicato all’innovazione foodtech

Dopo il successo ottenuto dal primo corso Fare impresa nell’agrifood con il sold out delle presenze online, il Verona Agrifood Innovation Hub lancia un nuovo programma formativo dedicato all’Innovazione Foodtech. Il secondo ciclo di lezioni, che inizierà lunedì 26 giugno, mira ad analizzare le tecniche e gli strumenti più efficaci per innovare il settore agroalimentare, che oggi si trova di fronte a una serie di sfide inedite.

Le sei sessioni del percorso dureranno due ore ciascuna (dalle 17 alle 19) e tratteranno i seguenti temi: Filiera agroalimentare: opportunità per l’imprenditorialità, Logistica e distribuzione innovativa, Conoscere il panorama foodtech, Il ruolo del consumatore nell’agricoltura: digital labelling, Nuovi ingredienti: più sani e funzionali, Impatto sociale e sostenibilità.

Innovazione Foodtech si rivolge in particolare a studenti che desiderano arricchire le proprie competenze e prepararsi al mondo del lavoro, a futuri imprenditori che vogliono acquisire le conoscenze necessarie per lanciare e far crescere la loro impresa, a esperti che puntano a rimanere aggiornati sulle ultime tendenze, a professionisti che mirano a perfezionare le proprie abilità per diventare leader di settore.

L’iscrizione al programma è gratuita e le sessioni sono fruibili sia in presenza presso la sede dell’hub in viale del Lavoro 8 (Verona) che in diretta online. Al termine, verrà rilasciato un attestato di partecipazione a tutti coloro che seguiranno il 75% delle lezioni.

Il Verona Agrifood Innovation Hub – promosso da Fondazione Cariverona, Eatable Adventures Italy e altri partner – mira a stimolare la cultura dell’innovazione nell’agroalimentare, diventando il principale polo nazionale del settore e creando un ecosistema imprenditoriale forte e sostenibile.

QUI è possibile iscriversi al corso Innovazione Foodtech.

Altri aggiornamenti

Infermiere di famiglia: a Sedico 70 persone fragili assistite in sei mesi

Attraverso l’introduzione di questa nuova figura, il progetto del Comune di Sedico punta a fornire un’assistenza socio-sanitaria a 360 gradi in grado di mettere in rete e valorizzare le risorse del territorio

Non sono emergenza: una nuova luce sul disagio degli adolescenti

La campagna comunicativa racconta la condizione giovanile attraverso un fotoreportage, un documentario e un report statistico per promuovere una narrazione alternativa del fenomeno

Bando STeP: insieme per la crescita sostenibile dei territori

L’iniziativa mette a disposizione 2 milioni di euro per progetti in grado di attivare e coinvolgere la comunità nella risposta ai bisogni locali

Da lineare a circolare: l’educazione del bando Format per un nuovo modello economico

L’iniziativa mette a disposizione 1,5 milioni di euro per progetti di formazione ed empowerment in grado di creare buone pratiche di produzione o consumo

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !