fbpx
Scroll Top

FONDAZIONE CARIVERONA ADOTTA LO SMART WORKING, CHIUSA LA SEDE, LE ATTIVITÀ PROSEGUONO

Fondazione Cariverona adotta lo smart working e chiude la sede, garantendo i servizi e lo svolgimento delle attività

Fondazione Cariverona adotta lo smart working e chiude la sede, garantendo i servizi e lo svolgimento delle attività.

Gli uffici della Fondazione di via Forti 3/a in Verona resteranno chiusi al pubblico, sino a nuova comunicazione, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, ma l’intera struttura continuerà a garantire i servizi principali e lo svolgimento delle attività in modalità smart working. Anche gli Organi della Fondazione proseguiranno le loro attività in via telematica, assicurando così la continuità nelle decisioni che sono rilevanti per i territori di riferimento.

In un momento così complesso, siamo consapevoli che ciò che facciamo insieme a tutti voi, è importante per il bene delle nostre comunità. L’innovazione digitale e la tecnologia ci permettono ora di riorganizzarci svolgendo il nostro lavoro, ognuno da postazione remota. Siamo a disposizione con diverse modalità di contatto: dalla posta elettronica, ai telefoni a cui potremo rispondere grazie a sistemi di chiamata deviata.

Già nelle scorse settimane parte dello staff della Fondazione aveva cominciato a lavorare in smart working per arrivare pronti in caso di eventuali decisioni che ulteriormente potessero contribuire alla salvaguardia della salute delle persone che vivono nei nostri territori.

Negli ultimi anni abbiamo adottato una piattaforma informatica che ci consente di operare da remoto con una contenuta limitazione della operatività. La Fondazione potrà così continuare a svolgere la propria funzione grazie ai mezzi tecnologici oggi a disposizione.

Faremo davvero tutto il possibile nel continuare con il nostro impegno.

Altri aggiornamenti

Infermiere di famiglia: a Sedico 70 persone fragili assistite in sei mesi

Attraverso l’introduzione di questa nuova figura, il progetto del Comune di Sedico punta a fornire un’assistenza socio-sanitaria a 360 gradi in grado di mettere in rete e valorizzare le risorse del territorio

Non sono emergenza: una nuova luce sul disagio degli adolescenti

La campagna comunicativa racconta la condizione giovanile attraverso un fotoreportage, un documentario e un report statistico per promuovere una narrazione alternativa del fenomeno

Bando STeP: insieme per la crescita sostenibile dei territori

L’iniziativa mette a disposizione 2 milioni di euro per progetti in grado di attivare e coinvolgere la comunità nella risposta ai bisogni locali

Da lineare a circolare: l’educazione del bando Format per un nuovo modello economico

L’iniziativa mette a disposizione 1,5 milioni di euro per progetti di formazione ed empowerment in grado di creare buone pratiche di produzione o consumo

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !