fbpx

PREMIAZIONI BORSE DI STUDIO INTERCULTURA 2019

Le borse di studio della Fondazione Cariverona per crescere una nuova generazione di cittadini del mondo

Premiati oggi presso la sede di Fondazione Cariverona, sostenitrice del progetto, i 13 studenti studenti meritevoli delle province di Verona, Vicenza, Belluno, Mantova e Ancona, iscritti ad una scuola secondaria di secondo grado, vincitori di una borsa di studio che gli permetterà di vivere e studiare un anno all’estero.

I vincitori di quest’edizione sono:

  • Ancona: Alessandra L. in partenza per un anno in Portogallo; Chiara M. in partenza per un anno in Cina; Daniele S. in partenza per un anno in Argentina;
  • Belluno: Mattia B. in partenza per un anno in Danimarca; Gianluca V. in partenza per un anno negli USA;
  • Mantova: Maria Elena B. in partenza per un anno in Repubblica Dominicana; Laura T. in partenza per un anno in Finlandia;
  • Verona: Veronica C. in partenza per un anno in Argentina; Solange F.D. in partenza per un anno in Spagna; Anna G. in partenza per un anno in Messico;
  • Vicenza: Rebecca B. in partenza per un anno in Russia; Aurora D.C. in partenza per un anno in Paraguay; Valentina G. in partenza per un anno in Brasile.

Diverse le motivazioni che hanno spinto la Fondazione Cariverona ad investire in Intercultura, ma l’obiettivo principale è l’apprendimento interculturale, ovvero la capacità di interiorizzare i diversi bisogni di studio che emergono dall’evolvere della società contemporanea, integrando i punti di vista “locali” in un processo di dialogo interculturale.

Questo perché nell’esperienza all’estero sono messe in gioco capacità di adattamento, abilità di problem solving, necessità di comunicare in un contesto sconosciuto, senso di disciplina, capacità di organizzazione personale: tutti elementi che portano ai saperi del XXI secolo, imprescindibili nella formazione personale e professionale dei cittadini del mondo in senso lato

Quest’anno sono stati quasi 7.000 gli studenti che hanno partecipato alle selezioni di Intercultura per poter aderire a uno dei programmi proposti: un anno, un semestre, un trimestre, un bimestre scolastico o un soggiorno linguistico della durata di un mese estivo. Saranno circa 2.200 gli studenti a partire verso tutti i continenti, tre quarti di loro potranno beneficiare di una borsa di studio totale o parziale erogata da uno sponsor o dal fondo appositamente creato da Intercultura, associazione che dal 1955 promuove programmi scolastici in più di 60 Paesi di tutto il mondo.

Scarica il comunicato stampa.

Scopri di più riguardo alle borse di studio Intercultura.

Credits Foto Ennevi.

Altri aggiornamenti

PARCO DEL CONERO – L’ARCHEOPAESAGGIO PROSEGUE

L’Ente Parco e la Cooperativa Opera lavorano a pieno ritmo sul concept dell’Archeopaesaggio del Conero

#VICINIADISTANZA

Le ACLI di Verona al tempo del covid-19 non si fermano e potenziano i servizi al cittadino

NET – FOR – NEET LA FORZA DELLA RETE VIRTUALE

12 nuovi ragazzi selezionati con colloqui on line

IL SOSTEGNO PSICOLOGICO È “A CASA CON TE”

Caritas Diocesana Vicentina e Associazione Diakonia onlus sempre prossime alle persone in condizione di maggiore fragilità