fbpx

BANDO PROGRAMMI RIABILITATIVI – LA PERSONA AL CENTRO

Riabilitazione sociale, benessere e servizi sanitari per le persone affette da patologie croniche-degenerative

È avviato dal 4 aprile il percorso del BANDO PROGRAMMI RIABILITATIVI – con uno stanziamento pari a 3 milioni di euro – diretto a dare risposta alle necessità delle persone affette da patologie croniche-degenerative a rischio di sviluppo e/o aggravamento di disabilità.

La progettazione dovrà sviluppare percorsi assistenziali integrati che, investendo sulla qualificazione e specializzazione della rete dei servizi, migliorino i collegamenti tra le diverse strutture che insistono sullo stesso territorio, cercando di privilegiare, qualora possibile, l’assistenza a domicilio o le strutture di prossimità.

L’ambito territoriale del percorso riabilitativo rappresenta infatti il luogo privilegiato per il contestuale intervento sulle componenti ambientali e sui fattori sociali della persona, coinvolgendo in tal senso i servizi territoriali e le organizzazioni del terzo settore presenti nelle comunità di riferimento.

La Fondazione affiancherà enti istituzionali e soggetti non profit accreditati e/o convenzionati per i servizi sanitari riabilitativi dei territori delle province di Verona, Vicenza, Belluno, Ancona e Mantova.

Saranno privilegiati i programmi di rete co-progettati e co-realizzati secondo una logica di partenariato. Azioni di riabilitazione sociale o interventi finalizzati a migliorare il benessere della persona saranno presi in considerazione solo unitamente ai servizi di natura sanitaria come parti integranti, o collaterali, del complessivo percorso riabilitativo.

I progetti che partecipano al bando devono presentare un cofinanziamento pari ad almeno il 30{73c12a23338f9b738d0b05602504e4392e1cc7b7b7617261c7b836ec92b56a0a} dei costi complessivi, considerando inoltre che il contributo richiedibile alla Fondazione non dovrà essere inferiore ad euro 100.000 né superiore ad euro 300.000.

Per maggiori informazioni e per presentare la domanda basta consultare il nostro sito alla pagina dedicata, in cui è possibile consultare le “FAQ” e scaricare un facsimile della modulistica di presentazione del progetto messa a disposizione nell’area riservata. L’opzione consente di prendere anticipatamente visione delle principali informazioni richieste nel corso della compilazione on-line che sottolineiamo essere l’unico percorso attivabile per la partecipazione al bando.

Altri aggiornamenti

TIZIANO. L’ENIGMA DELL’AUTORITRATTO

La mostra si inserisce all’interno del progetto “Itinerari in rete” sostenuto da Fondazione Cariverona nell’ambito del Bando Valore Territori

INLAB BELLUNO

Nasce a Belluno il nuovo polo di ricerca e innovazione per sostenere l’europrogettazione

PUBBLICATO IL REGOLAMENTO DELLA SESSIONE EROGATIVA 2019

Un’opportunità per candidare iniziative non presentate sui Bandi 2019

BANDO CULTURA IN RETE

A sostegno delle piccole e medie organizzazioni culturali per progetti innovativi e multidisciplinari