fbpx
Scroll Top

ALTOVICENTINO COMUNI–TY

Online la nuova vetrina digitale dei servizi per sostenere le famiglie e le persone in condizioni di fragilità del territorio vicentino

Altovicentino Comuni-ty è un progetto che vuole migliorare l’accesso ai servizi rivolti alle famiglie superando i confini comunali. Oltre alla mappa online, il progetto ha l’obiettivo di rafforzare i servizi e far conoscere le opportunità ai quali le famiglie hanno diritto, soprattutto nelle situazioni di difficoltà e fragilità.

Le soluzioni offerte nascono dalla cooperazione di una forte rete territoriale, costituita da 13 Comuni del territorio, dall’Ulss 7, da due Unioni Montane e dalla cooperativa sociale Radicà, con l’obiettivo di:

– produrre una Mappatura dei Servizi del territorio a favore delle famiglie e analizzare i bisogni sociali nell’area dell’altovicentino, per ridistribuire i servizi e progettare nuovi interventi; ad oggi sono oltre 100 i servizi mappati in 40 enti del territorio.

– creare un Family Hub per l’informazione e consulenza sui servizi alle famiglie sia pubblici che del terzo settore con una duplice modalità: una vetrina digitale dinamica per avere con un click la completa panoramica delle soluzioni, servizi, professioni a cui chiedere supporto in tempo reale ed uno sportello fisico che avrà sede presso la Casa del Custode di Santorso.

– realizzare un Albo Professioni Sollievo (psicologi, avvocati, figure di sostegno all’infanzia…) e dei voucher sollievo (per assistenza domiciliare, assistenza privata, integrazioni rette strutture…) per dar risposta al cittadino in situazione di difficoltà segnalato dai Servizi Sociali.

Il progetto Altovicentino Comuni-ty rappresenta una ricchezza non solo per le comunità cui si rivolge ma anche per l’organizzazione di ciascun ente partner. I percorsi, sempre rivolti al sostegno delle persone in condizioni di fragilità, famiglie, anziani e disabili, verranno realizzati in collaborazione con enti e associazioni del territorio, nell’ottica di quel “Welfare di rete” che rappresenta, da sempre, la filosofia e l’obiettivo del progetto e della rete Altovicento Comuni-ty.

Altovicentino Comuni-ty è sostenuto da Fondazione Cariverona con il Bando Welfare & Famiglia 2019.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito dedicato al progetto. 

Altri aggiornamenti

Cambiare il mondo uno scambio (interculturale) alla volta

Si è tenuta ieri la cerimonia di consegna delle borse di studio Intercultura che permetteranno a 11 studenti di talento di trascorrere il prossimo anno scolastico in Paesi dell’America Latina, dell’Europa e dell’Asia

Bando Welfare generativo: risposte concrete per combattere le nuove povertà

L’iniziativa da 3 milioni di euro sostiene azioni che – grazie al coinvolgimento e all’ascolto delle comunità e alla partecipazione dei destinatari finali dei servizi – soddisfino con maggior efficacia i bisogni locali

Tavolo di innovazione: quali sono i bisogni del terzo settore?

L’evento, firmato Foundation Open Factory, è in programma per venerdì 25 giugno in Fondazione: sono invitati tutti gli enti interessati a trovare risposte originali alle proprie esigenze

Formazione gratuita per nuove competenze digitali e soft skills

Iniziano i primi 23 corsi sostenuti dal bando Prospettive del Fondo per la Repubblica Digitale per donne e uomini disoccupati o inattivi tra i 34 e i 50 anni

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !