fbpx
Scroll Top

VOCI OLIMPICHE: L’ALCINA IN ONDA SU RAI 5

Giovedì 17 novembre su Rai5 in onda l'Alcina di Händel registrata al Teatro Olimpico di Vicenza con i vincitori del concorso Voci Olimpiche

Arriva sugli schermi nazionali l’Alcina di Händel, opera che ha segnato il momento conclusivo della prima edizione del concorso per interpreti barocchi Voci Olimpiche, competizione internazionale ideata da Andrea Marcon alla quale si iscrissero, nel 2019, più di 200 cantanti provenienti da tutto il mondo. Oltre ad aggiudicarsi una serie di premi speciali, i sette vincitori vennero scritturati nel cast dell’opera di Händel il cui allestimento era previsto per il mese di aprile del 2020 al Teatro Olimpico di Vicenza.

La pandemia purtroppo sconvolse tutti i piani costringendo gli organizzatori a riprogrammare l’opera per l’aprile dell’anno seguente e senza pubblico, vista la perdurante chiusura dei teatri italiani. L’evento fu comunque registrato in alta definizione da una troupe televisiva specializzata in questo tipo di produzioni e ora Rai5 l’ha inserito nella programmazione di giovedì 17 novembre alle ore 10 circa. Successivamente sarà disponibile on demand sulla piattaforma RaiPlay.

Fra i protagonisti dell’opera, oltre alle sette voci vincitrici del concorso – Julia Kirchner, Vadim Volkov, Camilo Delgado Diaz, Javier Povedano Ruiz, Rachele Raggiotti, Martina Licari e Nicolò Balducci – ci sono i musicisti della Venice Baroque Orchestra diretti da Andrea Marcon e il Coro Andrea Palladio di Vicenza preparato da Enrico Zanovello.

La regia televisiva è di Daniele De Plano, quella teatrale di Davide Strava.

Altri aggiornamenti

Bando Tutti inclusi: rimuovere barriere per liberare opportunità

L’impresa sociale Con i Bambini ha selezionato 25 progetti innovativi che promuovono la piena partecipazione di bambini e ragazzi con disabilità alla vita sociale e scolastica

FoodSeed: alla ricerca di nuove startup per innovare l’agroalimentare

Al via la seconda edizione del programma di accelerazione: l’obiettivo è sviluppare e consolidare nuove tecnologie che aiutino la filiera a rispondere alle tante sfide di oggi

Foundation Open Factory: 10 progetti per potenziare il terzo settore

Le iniziative, sostenute dalla terza edizione del programma fondato sull’open innovation, sono state presentate giovedì 15 febbraio nella sede di Eataly a Verona

Mozart a Verona 2024: un’edizione da record

Oltre 11mila spettatori e il 90% degli eventi sold out per un festival che abbraccia tutta la città combinando musica, cultura e intrattenimento

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !