fbpx
Scroll Top

Sìamo l’Innovazione Sociale
29 settembre 2022
18.00 – 19.30
Vicenza, Teatro Comunale

Programma:

Storytelling
Federico Buffa

Intervista: Fondazione Cariverona per l’Innovazione Sociale

Panel
Flaviano Zandonai, Open Innovation Manager Gruppo Cooperativo Cgm
Virginia Sciré, CEO Wearme
Stefano Arduini, Direttore Magazine Vita

Conduce
Marino Smiderle, Direttore Il Giornale di Vicenza

Rinfresco e networking

Federico Buffa

Giornalista e telecronista sportivo

Federico Buffa, classe 1959, si è laureato in Giurisprudenza all’Università Statale di Milano. Il mondo del basket è sempre stato il centro dei suoi interessi, tanto che a poco più di vent’anni ha iniziato a scrivere per Superbasket, mensile di riferimento per la pallacanestro. Nel corso degli anni debutta nelle telecronache su Telereporter, sul canale satellitare Tele+, fino a diventare commentatore NBA su Sky Sport. Nel 2003 diventa opinionista nella trasmissione del lunedì sera Studio Milan sul canale Milan Channel fino al 2005 per poi condurre La Partita Tattica programma fino al 2011. Diventa ospite fisso della trasmissione Calciomercato di Sky Sport 1 e nel 2014 conduce su Sky Sport il programma “Federico Buffa racconta Storie Mondiali”, dieci episodi sui momenti storici dei Mondiali di calcio. Dopo i mondiali continua la conduzione di “Federico Buffa racconta” dove ogni puntata parla di un argomento differente, dalle giocate di Michael Jordan alle imprese sportive di Gigi Riva. Federico Buffa, attraverso il suo stile unico, ha coniato un nuovo modo di raccontare lo sport, ridefinendo, con le sue numerose pubblicazioni, i modelli della narrazione televisiva in Italia. Autore di Black Jesus, Storie Mondiali, Un secolo di calcio in dieci avventure e L’ultima estate di Berlino, vince il premio letterario Coni nel 2016 proprio con quest’ultima opera. Secondo Aldo Grasso, Federico Buffa dimostra di “essere narratore straordinario, capace di fare vera cultura, cioè di stabilire collegamenti, creare connessioni, aprire digressioni in possesso di uno stile avvolgente ed evocativo”.

Flaviano Zandonai

Open Innovation Manager presso il Gruppo cooperativo Cgm

Sociologo, si occupa di terzo settore e impresa sociale da più di vent’anni, attraverso attività di ricerca applicata, formazione, consulenza e divulgazione editoriale, con orientamento allo sviluppo e all’accompagnamento di innovazioni di processo. Ha lavorato per istituti di ricerca e coordinato reti tra comunità scientifica e imprenditoria sociale.

Virginia Sciré

Founder e CEO di Wearme

Ferrarese di origine, Virginia ha una Laurea in Economia. Dopo l’esperienza di lavoro in una società finanziaria, divenuta mamma decide di fondare Wearme, e-commerce di babywearing basato a Castelfranco Veneto, che lavora principalmente in Italia. Wearme è un’impresa sostenibile, che in soli tre anni di attività ha triplicato il fatturato. L’anno scorso ha chiuso a 650mila euro, quest’anno supererà il milione. L’aspetto rivoluzionario di questa realtà è l’essere organizzata secondo i tempi delle mamme, con orari flessibili in ufficio, e con la possibilità di ricorrere allo smartworking, in base alle esigenze delle famiglie: alle ore 16, si chiude, come succede in tante realtà tedesche, alle quali Virginia si è ispirata.

Stefano Arduini

Direttore Magazine Vita

Dal maggio del 2018 dirige Vita magazine e Vita.it  dopo essere stato per diversi anni caporedattore centrale della testata del non profit. Ha scritto insieme all’ex presidente di UniCredit Foundation Maurizio Carrara Storie di straordinaria filantropia (2011, edito dal gruppo Sole 24 ore). Nel 2004 ha vinto il premio giornalistico Mauro Gavinelli, riconoscimento nazionale riservato agli under 35 assegnato al miglior articolo che affronti un tema inerente all’attualità politica, economica, sociale, sportiva della Lombardia. Si occupa di comunicazione sociale dal 2002.

Marino Smiderle

Direttore Il Giornale di Vicenza

Originario di Thiene, laureato in Economia e Commercio, ha iniziato a collaborare nel 1989 con Il Giornale di Vicenza, di cui è oggi Direttore e dove è entrato come redattore nel 2000, ricoprendo poi gli incarichi di caposervizio all’Economia e capocronista, prima di essere nominato caporedattore; è stato anche direttore ad interim del GdV nel settembre 2016. Dal 1995 al 2016 è stato corrispondente dal Nord Est per il quotidiano Il Giornale ed ha collaborato con i settimanali Panorama e Panorama Economy, pubblicando anche libri di narrativa e saggistica economica.

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere la newsletter di Fondazione Cariverona. Lasciando i tuoi dati rimarrai aggiornato sui nostri bandi, iniziative ed eventi !