fbpx

Approvato il Bilancio 2015

Il Consiglio Generale della Fondazione Cariverona, presieduto da Paolo Biasi, ha approvato all’unanimità il bilancio dell’esercizio 2015 presentato dal Direttore Generale Fausto Sinagra.

Le principali componenti economiche e patrimoniali del Bilancio 2015 evidenziano dati positivi e in miglioramento rispetto all’esercizio 2014 come risulta dalla seguente tabella:

Raffronto dei principali risultati degli esercizi 2014* e 2015* 2014 2015 variaz. {73c12a23338f9b738d0b05602504e4392e1cc7b7b7617261c7b836ec92b56a0a}
Ricavi dell’attività ordinaria 72,1 76,2 6{73c12a23338f9b738d0b05602504e4392e1cc7b7b7617261c7b836ec92b56a0a}
Ricavi complessivi 72,1 130,1 81{73c12a23338f9b738d0b05602504e4392e1cc7b7b7617261c7b836ec92b56a0a}
Avanzo di esercizio 58,5 117,5 101{73c12a23338f9b738d0b05602504e4392e1cc7b7b7617261c7b836ec92b56a0a}
Patrimonio netto 2.681,6 2.251,2 – 16{73c12a23338f9b738d0b05602504e4392e1cc7b7b7617261c7b836ec92b56a0a}
Fondi a disposizione per l’attività istituzionale 46.4 93,2 101{73c12a23338f9b738d0b05602504e4392e1cc7b7b7617261c7b836ec92b56a0a}

* dati in milioni di euro


I principali dati del bilancio 2015

I ricavi dell’attività ordinaria sono stati pari a 76,2 milioni di euro (+5,7{73c12a23338f9b738d0b05602504e4392e1cc7b7b7617261c7b836ec92b56a0a} rispetto al 2014). Comprendendo la sopravvenienza attiva riveniente dal Fondo oscillazione titoli, pari a 54 milioni di euro, che assume ora natura di componente positivo di reddito, i ricavi complessivi ammontano a 130,1 milioni di euro. Al netto dei costi, degli accantonamenti, degli ammortamenti e delle imposte, si è registrato un avanzo di esercizio di 117,6 milioni di euro (+100,9{73c12a23338f9b738d0b05602504e4392e1cc7b7b7617261c7b836ec92b56a0a} rispetto al 2014).

L’avanzo di esercizio è stato così ripartito:

24,4 milioni di euro a Riserve di Patrimonio Netto;
93,2 milioni di euro a disposizione per l’attività istituzionale.

Il patrimonio netto, a fine 2015, risulta pari a 2,25 miliardi.

Nell’esercizio 2015 la Fondazione ha sostenuto 770 progetti per un complessivo importo di 82,1 milioni di euro di cui 34,7 riferiti a progetti pluriennali e ad interventi di iniziativa diretta e 47,4 milioni di euro a progetti presentati in risposta ai bandi pubblicati.

 

SETTORI DI INTERVENTO IMPORTI
(€ MILIONI)
Sanità pubblica, Medicina Preventiva e Riabilitativa 17,4
Educazione Istruzione e Formazione 5,2
Arte, Attività e Beni Culturali 32,7
Assistenza agli Anziani 5,8
Volontariato Filantropia e Beneficenza 17,1
Solidarietà Internazionale 1,4
Ricerca Scientifica e Tecnologica 2,5
TOTALE 82,1

 

Durante l’esercizio la Fondazione ha erogato risorse (pagamenti istituzionali) per complessivi 78 milioni di euro.
Dalla sua nascita le erogazioni complessive sono state di oltre 1,5 miliardi.

L’attività della Fondazione, nel 2015, ha prevalentemente interessato i settori che esprimono bisogni primari: povertà, disoccupazione, assistenza socio-sanitaria, emarginazione.
Sono nel contempo proseguiti i lavori nei cantieri di diretta iniziativa della Fondazione, con particolare riferimento al settore Arte, attività e beni culturali.

 

Verona, 5 febbraio 2016

—————————————————

Ufficio Stampa – Relazioni esterne:

Avv. Maurizio Ambrosi
tel. 045/805.73.10
cell. 335.8314253
[email protected]

Altri aggiornamenti