fbpx

SEBASTIANO RICCI. RIVALI ED EREDI

Da sabato 6 aprile sino al 22 settembre 2019 è visitabile la mostra Sebastiano Ricci. Rivali ed Eredi. Opere del Settecento della Fondazione Cariverona a Palazzo Fulcis di Belluno, a cura dei Musei Civici bellunesi e della Fondazione Cariverona.

La mostra, curata da Denis Ton, conservatore dei Musei Civici di Belluno, è dedicata al ciclo di dipinti del Camerino d’Ercole, capolavori tra i più alti di Sebastiano Ricci, posti in dialogo con le 21 opere provenienti dalla Collezione della Fondazione Cariverona: Paesaggio lagunare e Paesaggio montano con figure di Giuseppe Zais e Paesaggio con viandanti e Paesaggio con cascata di Diziani, ritratti di Pietro Antonio Rotari e Pellegrini, dipinti di Dal Sole, Amigoni, Fontebasso, Grassi, Celesti e Bellucci.

Il percorso espositivo vuole offrire, tramite cinque sezioni, una panoramica delle premesse, delle relazioni e dell’influenza svolta da Sebastiano Ricci, nella grande pittura di storia e religiosa, e del nipote Marco Ricci, nel paesaggio, accostando opere di maestri e rivali di Ricci.

Scarica il depliant (PDF)

INFORMAZIONI

Sebastiano Ricci. Rivali ed Eredi.
a cura di Denis Ton

SEDE
Palazzo Fulcis
Via Roma, Belluno

DATE
6 aprile – 22 settembre 2019

INFORMAZIONI E ORARI
T + 39 0437 956305
https://mubel.comune.belluno.it/

Altri Progetti