BANDO GIOVANI E MONDO DEL LAVORO

Il bando è diretto a sostenere iniziative finalizzate ad accompagnare i giovani, inseriti o meno nel percorso scolastico, verso il mondo del lavoro attraverso mirate esperienze che consentano l’acquisizione di specifiche competenze al fine di migliorare il profilo di occupabilità ed il futuro inserimento lavorativo.

In tale ambito potranno essere sostenute:

a) iniziative che, avviate in ambito scolastico, siano finalizzate ad assicurare agli studenti esperienze dirette del mondo del lavoro (azioni di “Alternanza scuola lavoro” e/o percorsi formativi con moduli didattici integrati di teoria e pratica), o allo sviluppo dei Laboratori territoriali di occupabilità;

b) iniziative innovative e qualificate che, avviate in ambito extra-scolastico, siano finalizzate ad accompagnare i giovani verso l’inserimento nel mercato del lavoro, valorizzando la collaborazione tra soggetti del territorio di riferimento, che sperimentino percorsi di formazione esperienziale diretti a far acquisire competenze spendibili e/o azioni di inclusione occupazionale.

Saranno prese in considerazione, in via prevalente ai sensi dell’art. 2, comma 3 dello Statuto, le istanze presentate da enti con sede nelle province di Verona, Vicenza, Belluno, Ancona e Mantova o le cui attività progettuali insistano nei medesimi territori.

Il 5 maggio 2017 presso la sede della Fondazione si è tenuto un incontro di presentazione del Bando “Giovani e Mondo del Lavoro” a cui si è data voce anche ad alcune esperienze progettuali cofinanziate nel passato dalla Fondazione.

Fondazione Cariverona – Presentazione Bando (PDF)

Esperienze progettuali territorio mantovano – Presentazione A. Poltronieri (PDF)

Esperienze progettuali territorio veronese – Fondazione Edulife – Presentazione A. Vedovato (PDF)

IN ARRIVO

APERTO

CHIUSO

IN VALUTAZIONE

VALUTAZIONE CONCLUSA

In risposta al Bando Giovani e Mondo del Lavoro che sì è chiuso il 12 giugno 2017, sono pervenute 45 domande di contributo con un importo richiesto pari a circa 2,28 milioni di euro, con un rapporto tra risorse disponibili e risorse richieste in affiancamento di 1:1,52.

La valutazione si è conclusa con l’affiancamento di 31 progetti e l’utilizzo dell’intero budget a disposizione.

Area Formazione e Ricerca

Stato del bando: Chiuso


Scadenza: 12.06.2017 ore 17.00


Risorse assegnate: euro 1.500.000


Riferimento: Martina Alesci


Iniziative correlate